Tursiops

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Progetto:Forme di vita/Come leggere il tassoboxCome leggere il tassobox
Tursiops
Manada.jpg
Un gruppo di Tursiops truncatus in Messico
Classificazione scientifica
Dominio Eukaryota
Regno Animalia
Phylum Chordata
Subphylum Vertebrata
Infraphylum Gnathostomata
Superclasse Tetrapoda
Classe Mammalia
Sottoclasse Theria
Infraclasse Eutheria
Superordine Cetartiodactyla
Ordine Cetacea
Sottordine Odontoceti
Famiglia Delphinidae
Genere Tursiops
Gervais, 1855
Specie

Tursiops Gervais, 1855 è un genere di cetacei odontoceti, appartenente alla famiglia Delphinidae.

Tassonomia[modifica | modifica sorgente]

Gli scienziati sono stati per molto tempo consapevoli che al genere Tursiops dovesse essere ascritta più di una specie, ma le prove erano assenti.
L'avvento delle moderne tecniche di biologia molecolare ha permesso di dipanare questo dubbio e oggi il mondo accademico è d'accordo sul fatto che esistano almeno due specie ascrivibili al genere Tursiops:

  • Tursiops truncatus (tursiope comune): si trova nelle acque temperate fino agli oceani tropicali. È di colore blu con una linea scura che corre dal rostro allo sfiatatoio.
  • Tursiops aduncus (tursiope indo-pacifico): vive nelle acque attorno a India, Australia e Cina meridionale; presenta il dorso di colore grigio scuro e la parte ventrale bianca con macchie grigie.

Molti dati scientifici del passato considerano le due specie come una singola e questo è uno dei motivi per cui l'IUCN le considera entrambe come "data deficient" nella lista rossa delle specie in pericolo. Recenti prove genetiche suggeriscono che il tursiope indo-pacifico debba essere ascritto al genere Stenella, essendo più vicino alla stenella maculata atlantica (Stenella frontalis) che al T. truncatus. La questione è comunque tuttora controversa e alcuni scienziati, come LeDuc e Curry sostengono che il genere Tursiops abbia bisogno di una sostanziale revisione. Le seguenti sono invece talvolta riconosciute come sottospecie di T. truncatus:

  • T. truncatus gillii (tursiope del Pacifico), vive nel Pacifico e presenta una linea nera che va dall'occhio alla fronte.
  • T. truncatus ponticus (tursiope del mar Nero), vive nel Mar Nero.

Inoltre nel 2011 è stata aggiunta una terza specie, appena descritta e riconosciuta in Australia[1].
Quindi attualmente le specie di tursiope sono:

Note[modifica | modifica sorgente]