Turania

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Turania
comune
Turania – Stemma
Il paese visto da Sud-Ovest
Il paese visto da Sud-Ovest
Localizzazione
Stato Italia Italia
Regione Lazio Coat of Arms.svg Lazio
Provincia Provincia di Rieti-Stemma.png Rieti
Amministrazione
Sindaco Antonio Di Maggio (lista civica) dall'08/06/2009
Territorio
Coordinate 42°08′N 13°01′E / 42.133333°N 13.016667°E42.133333; 13.016667 (Turania)Coordinate: 42°08′N 13°01′E / 42.133333°N 13.016667°E42.133333; 13.016667 (Turania)
Altitudine 703 m s.l.m.
Superficie 8,51 km²
Abitanti 236[1] (31-12-2012)
Densità 27,73 ab./km²
Comuni confinanti Carsoli (AQ), Collalto Sabino, Collegiove, Pozzaglia Sabina, Vivaro Romano (RM)
Altre informazioni
Cod. postale 02020
Prefisso 0765
Fuso orario UTC+1
Codice ISTAT 057071
Cod. catastale G507
Targa RI
Cl. sismica zona 2B (sismicità media)
Nome abitanti turanensi
Patrono sant'Andrea Apostolo
Giorno festivo 30 novembre
Cartografia
Mappa di localizzazione: Italia
Turania
Turania
Posizione del comune di Turania nella provincia di Rieti
Posizione del comune di Turania nella provincia di Rieti
Sito istituzionale

Turania è un comune italiano di 236 abitanti della provincia di Rieti nel Lazio.

Piazza Umberto I

Geografia fisica[modifica | modifica wikitesto]

Territorio[modifica | modifica wikitesto]

Clima[modifica | modifica wikitesto]

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Anticamente chiamato Petescia, fu denominato Turania solo dal 1950 dall'omonimo fiume che scorre nella valle sottostante. Le scarse notizie riguardanti l'origine di questo piccolo centro della Sabina, fanno risalire la sua data di fondazione probabilmente alla seconda metà del secolo XI.

L'antico nome del paese compare per la prima volta nell'890 in alcuni documenti dell'Abbazia di Farfa. Fu feudo degli Orsini di Tagliacozzo, dei Muti e dal 1632, per quasi tre secoli, fu governato come feudo dalla nobile famiglia romana dei Borghese, fino alla soppressione dei feudi.

Società[modifica | modifica wikitesto]

Evoluzione demografica[modifica | modifica wikitesto]

Abitanti censiti[2]

Etnie e minoranze straniere[modifica | modifica wikitesto]

Secondo i dati ISTAT al 31 dicembre 2013 la popolazione straniera residente era di 15 persone[3].

Economia[modifica | modifica wikitesto]

Artigianato[modifica | modifica wikitesto]

Tra le attività economiche più tradizionali vi sono quelle artigianali, come l'arte del legno, finalizzata al settore dell'arredamento, e in particolar modo alla produzione di sedie con caratteristiche campagnole.[4]

Amministrazione[modifica | modifica wikitesto]

Nel 1923 passa dalla provincia di Perugia in Umbria, alla provincia di Roma nel Lazio, e nel 1927, a seguito del riordino delle circoscrizioni provinciali stabilito dal regio decreto n. 1 del 2 gennaio 1927, per volontà del governo fascista, quando venne istituita la provincia di Rieti, Turania passa a quella di Rieti.

Periodo Primo cittadino Partito Carica Note
2004 2009 Marcello De Rossi lista civica Sindaco
2009 in carica Antonio Di Maggio lista civica Sindaco

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Dato Istat - Popolazione residente al 31 dicembre 2012.
  2. ^ Statistiche I.Stat - ISTAT;  URL consultato in data 28-12-2012.
  3. ^ Dati ISTAT
  4. ^ Atlante cartografico dell'artigianato, vol. 2, Roma, A.C.I., 1985, p. 20.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: (EN248720696
Lazio Portale Lazio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Lazio