Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui

Tupolev Tu-204

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Tupolev Tu-204
(RU) Туполев Ту-204
Tupolev Tu-204-100, Siberia Airlines AN0098493.jpg
Tupolev Tu-204-100 della russa S7 Airlines
Descrizione
TipoAereo di linea
Equipaggio2
CostruttoreTupolev
Data primo volo2 gennaio 1989
Data entrata in serviziodicembre 1994
Esemplari 
  • 70 costruiti (in servizio 42)
  • 19 in costruzione
Dimensioni e pesi
Lunghezza46,20 m
Apertura alare42,00 m
Diametro fusoliera3,56 m
Altezza13,89 m
Superficie alare184,20
Peso a vuoto58 300 kg
Peso carico94 600 kg
Peso max al decollo103 000 kg
Passeggeri 
  • 168 (3 classi)
  • 196 (2 classi)
  • 210 (1 classe)
  • Capacità combustibile30 812 kg
    Propulsione
    Motoredue turbofan
  • Aviadvigatel PS-90
  • Rolls-Royce RB211-535E4
  • Rolls-Royce RB211-535E4B
  • KMPO - Kuznetsov NK-93
  • Spintaa seconda delle motorizzazioni
  • 157 kN
  • 178 kN
  • 192 kN
  • 176 kN
  • Prestazioni
    Velocità max850 km/h
    Velocità di crociera810 km/h
    Corsa di decollo2 500 m
    Atterraggio2 250 m
    Autonomia4 300 km
    Raggio di azione6 500 km
    Quota di servizio11 500 m
    Tangenza12 600 m
    Noteil costo d'unità 35 milioni USD

    [senza fonte]

    voci di aerei civili presenti su Wikipedia
    Tupolev Tu-204 three-view silhouette.png
    Il cockpit di un Tupolev Tu-214.
    La classe economica del Tupolev Tu-204-100 della russa KrasAir.

    Il Tupolev Tu-204 (in russo: Туполев Ту-204) è un aereo di linea bimotore a fusoliera stretta a medio-lungo raggio sovietico progettato negli anni ottanta.

    La famiglia di aeroplani Tu-204 comprende diverse versioni: la versione originale Tu-204, due versioni "base" (Tupolev Tu-204-100 e Tupolev Tu-214 sia per il trasporto passeggeri che merci), una versione accorciata a medio raggio (Tupolev Tu-204-500), una versione accorciata a lungo raggio (Tu-204-300) e una versione rimotorizzata e rielaborata (Tupolev Tu-204SM), entrata in produzione di serie nel 2010.[1]

    Sviluppo[modifica | modifica wikitesto]

    All'inizio degli anni ottanta la compagnia aerea sovietica Aeroflot aveva bisogno di nuovi e moderni aerei di linea in grado di trasportare un numero maggiore di passeggeri e con migliori performance di quanto non fosse possibile con il Tupolev Tu-154. Il primo volo del primo Tu-204 di serie avvenne il 2 gennaio 1989. L'aereo entrò in servizio nel dicembre 1994.

    Versioni[modifica | modifica wikitesto]

    Tu-204[modifica | modifica wikitesto]

    Tupolev Tu-204 nella livrea storica della russa Aeroflot

    Versione originale del Tupolev Tu-204. Era un velivolo di nuova generazione con l'impiego di 18% di materiali compositi nella versione originale che effettuò il suo primo volo il 2 gennaio 1989.

    Sono stati costruiti 4 prototipi del Tu-204. La certificazione del Tupolev Tu-204 fu conclusa nel dicembre del 1994. L'equipaggio del primo Tu-204 prevedeva 2 piloti e un ingegnere di bordo come il precedente Tupolev Tu-154. La capacità della classe economica era di 210 posti. Il raggio d'azione era di 3.700 km con 196 passeggeri a bordo. Il peso massimo al decollo era di 94.600 kg. La tangenza massima dell'aereo era di 12.600 m, la distanza necessaria per il decollo dell'aereo era di 1.550 m con una velocità di crociera di 850 km/h. Inoltre questo aereo fu il primo aereo passeggeri russo che poteva effettuare l'atterraggio automatico nelle condizioni meteorologiche di categoria IIIa dell'ICAO.[2]

    Tu-204-100[modifica | modifica wikitesto]

    Tupolev Tu-204-100E nella livrea attuale della Cubana
    Tupolev Tu-204-100 nella livrea attuale della russa Red Wings Airlines

    Il Tu-204-100 è una modifica del modello originale Tu-204, con il peso massimo al decollo aumentato fino a 103.000 kg. Il carico utile dell'aereo è di 25.200 kg per un raggio d'azione di 4.700 km. Il Tupolev Tu-204-100 fu certificato ed entrò in produzione di serie nel 1995. L'aereo montava di serie il TCAS ed il sistema di collegamento via radio satellitare SAT-906.[3][4]

    • Tu-204-100C: versione originale cargo.[5]
    • Tu-204-100F: versione cargo senza finestrini rivisitata.
    • Tu-204-120: versione originale con nuovi motori Rolls-Royce RB211-535E4. Il primo volo dell'aereo è stato effettuato il 14 agosto 1992. L'aereo è stato attrezzato con il complesso di avionica digitale russa EFIS. L'aereo entrò in produzione di serie nel 1997 a Ul'janovsk.[6]
    • Tu-204-102: versione con avionica Rockwell Collins.
    • Tu-204-120C: versione 204-120 cargo.

    Tu-204-200[modifica | modifica wikitesto]

    Il Tupolev Tu 204-200 è un aereo di medio-lungo raggio con maggiore capacità di combustibile e il peso massimo al decollo di 110.750 kg. Il raggio d'azione dell'aereo è stato aumentato a 6.200 km con 210 passeggeri a bordo. Il modello entrò in produzione di serie nel 1996.[7]

    Tu-204-300[modifica | modifica wikitesto]

    Tupolev Tu-204-300 nella livrea attuale della Vladivostok Avia
    Aviadvigatel PS-90A montato sul Tupolev Tu-204-300 della russa Vladivostok Avia
    • Tu-204-300: versione più corta del Tu-204 con nuovi motori Aviadvigatel PS90-A2 che permettono di aumentare il raggio d'azione fino a 9.300 km con 166 passeggeri a bordo.[8]
    • Tu-204-300A: versione business jet per trasporto di 20 passeggeri sulla base del Tu-204-300 presentata a Mosca il 18 agosto 2009.[9][10] Il disegno degli interni dell'aereo è frutto del lavoro della britannica Priestman Goode. La versione VIP del Tu-204-300A permette di aumentare il raggio d'azione fino a 9.600 km.[11]
    • Tu-204-300M: è la versione modernizzata al 30% del Tupolev Tu-204-300 in produzione.

    Caratteristiche di serie del Tu-204-300M[modifica | modifica wikitesto]

    • 134 passeggeri (classe economica) con 810 mm di distanza tra i sedili, 8 passeggeri (classe business) con 1050 mm di distanza tra i sedili.
    • Alette d'estremità (winglets) destinate al Tu-204-300M per ridurre i consumi dell'aereo.
    • Il nuovo sistema multimediale audio/video con pannelli LCD touch-screen e prese di corrente per i computer portatili nella classe business, monitor LCD ogni tre file nella classe economica con la trasmissione ai passeggeri dei parametri di volo, di posizione e della veduta dalla cabina del pilotaggio.
    • Nuovo sistema d'aria condizionata e utilizzo di lampadine LED a basso consumo nell'abitacolo del velivolo.
    • Aggiornamento dei sistemi di controllo del volo, dei sistemi di bordo (sistema idraulico, sistema di pilotaggio e di navigazione, sistema del controllo del carburante) e del sistema di gestione dei motori del velivolo.
    • Registratori delle informazioni di volo basati su supporto digitale.
    • Installazione delle attrezzature e modifica della cucina di bordo per un miglior servizio ai passeggeri.[12]

    Tu-204-500[modifica | modifica wikitesto]

    Versione del Tu-204-300 modificata per i tragitti più corti, il modello è certificato secondo gli standard ETOPS.

    Tu-206[modifica | modifica wikitesto]

    Versione sperimentale del Tu-204 a gas liquido.

    Tu-214[modifica | modifica wikitesto]

    Tupolev Tu-214 nella livrea storica della russa Dalavia nel 2005
    Tupolev Tu-214 nella livrea storica della russa KrasAir
    "Vasilij Molokov"
    Tupolev Tu-214 nella livrea della russa Transaero Airlines
    Tupolev Tu-214 nella livrea attuale della Rossija Airlines
    • Tu-214: versione di Tupolev Tu-204-200 prodotta da un altro costruttore russo: la KAPO di Kazan', al posto di Aviastar-SP di Ulyanovsk. L'aereo ha tre porte ed un'uscita d'emergenza.
    • Tu-214C: versione Tu-214 cargo.
      • Tu-214CP: versione speciale usato come aereo-ripetitore per il presidente della Russia[13].
    • Тu-214PU (in russo: Ту-214ПУ): versione presidenziale dell'aereo, usata come posto di controllo.

    Il 27 ottobre 2010 il presidente della Federazione Russa Dmitrij Anatol'evič Medvedev ha visitato Tatarstan a bordo del nuovo Tupolev Tu-214PU arrivato nella flotta dell'Amministrazione del presidente nell'ottobre 2010. L'aereo è stato prodotto nella fabbrica d'aviazione civile di Kazan' KAPO in nome di S. P. Gorbunov.[14]

    • Тu-214SUS (in russo: Ту-214СУС): versione speciale, letteralmente aereo-nodo di comunicazione.
    • Tu-216: versione sperimentale del Tu-214 a idrogeno.

    Tu-204SM[modifica | modifica wikitesto]

    Modellino espositivo del Tupolev 204-300SM

    L'OKB Tupolev ha progettato una variante dei modelli Tu-204/214, sviluppata a partire dal 2006 e subentrata in produzione sia nella KAPO di Kazan' sia all'Aviastar di Ul'janovsk nel 2011, fino alla fine della produzione pianificata nel 2016.

    Le caratteristiche tecniche del Tu-204SM includono:

    • Certificazione ETOPS-180;
    • Propulsori Aviadvigatel PS-90A2, creati in collaborazione con la Pratt & Whitney, che offrono un consumo più basso ed una maggiore affidabilità;
    • Nuova unità di potenza ausiliaria più leggera e più efficiente;
    • Revamping con l'avionica della russa Aviapribor Holding Avionics, che permette di effettuare atterraggi secondo la categoria IIIa dell'ICAO;
    • Rinnovamento delle apparecchiature di comunicazione di bordo;
    • Sistema d'aria condizionata digitalizzato;
    • Maggiore uso di materiali compositi e leghe alluminio-litio nella costruzione degli aerei.

    Grazie alle nuove caratteristiche il peso a vuoto del velivolo è diminuito di 2.000 kg. L'azienda ha previsto di costruire circa 100 nuovi Tupolev Tu-204SM entro il 2016, con il primo esemplare della serie assemblato nel 2010.[15]

    Il Tupolev Tu-204SM dispone della nuova cabina passeggeri in tre classi: economica, business e VIP, con la possibilità di regolare il numero dei posti nella cabina economica e aggiungere accessori come lettori DVD, poltrone regolabili e nuove mensole per i bagagli a mano regolabili.[16]

    Il 17 ottobre 2009 l'aereo-laboratorio Tu-204 (RA-64048) con i nuovi propulsori Aviadvigatel PS-90A2 ha effettuato il suo primo volo. Il nuovo propulsore PS-90A2 è costruito secondo le regole americane FAR33 e le regole europee JAR33 ed inoltre soddisfa le regole ETOPS 180 per permettere l'estensione del periodo di diversione a 180 minuti.[17]

    Il 28 settembre 2010 alla sede di OKB Tupolev a Mosca venne comunicato che due prototipi degli aerei Tu-204SM erano stati realizzati dalla fabbrica Aviastar di Ul'janovsk ed erano pronti per il programma di certificazione del nuovo modello.

    Tre launch customer del nuovo Tu-204SM sono stati nominati dalle compagnie finanziarie russe l'Ilyushin Finance&Co. e Sberbank-Leasing: Syrian Arab Airlines[18], Atlant-Soyuz Airlines (che ha firmato un contratto per 15 Tu-204SM nell'agosto 2009[19]) e Iran Air (che ha ordinato 5 Tu-204SM con 25 in opzione[20]).

    Il 29 dicembre 2010 il nuovo Tupolev Tu-204SM (RA-64150), il primo aereo di serie assemblato dalla Aviastar di Ul'janovsk, ha effettuato con il successo il suo primo volo.[21]

    Il 28 gennaio 2011 sono stati certificati i propulsori Aviadvigatel PS-90A3, una versione modificata e migliorata dell'Aviadvigatel PS-90A2.[22]

    Il 2 febbraio 2011 la rivista britannica Flight International ha comunicato con riferimento ai dirigenti di alto livello di Ryanair che la compagnia aerea a basso costo irlandese sta negoziando con i produttori russi di aerei passeggeri per l'acquisizione di aerei a fusoliera stretta. Tra gli aerei con capacità fino a 199 posti la compagnia aerea ha preso in considerazione l'Irkut MS-21 ed il Tupolev Tu-204SM. I principali punti chiave che Ryanair sta negoziando sono un prezzo adeguato e soprattutto l'efficienza nei consumi che possono offrire questi aerei, motorizzati con le turboventole Aviadvigatel PS-90A3.[23]

    Utilizzatori[modifica | modifica wikitesto]

    Utilizzatori di Tupolev Tu-204 nel mondo.

    Russia[modifica | modifica wikitesto]

    Gli aerei Tupolev Tu-204/Tu-214 sono stati inoltre utilizzati dalle compagnie aeree russe Dalavia, Interavia Airlines, KAPO Avia, KrasAir e PAL Perm Airlines.

    Altri operatori[modifica | modifica wikitesto]

    Aerei simili[modifica | modifica wikitesto]

    Note[modifica | modifica wikitesto]

    1. ^ (RU) Ato.Ru - 20-01-2011 - Производству Ту-204 дан зеленый свет. URL consultato il 20-01-2011.
    2. ^ (RU) AviaPages.Ru - Авиатехника - Ту - 204 ОКБ А.Н.Туполева - Пассажирский самолет для авиалиний средней протяженности. URL consultato il 30-12-2010.
    3. ^ (RU) AviaPages.Ru - Авиатехника - Ту - 204 - 100 ОКБ А.Н.Туполева - Пассажирский самолет для авиалиний средней протяженности. URL consultato il 30-12-2010.
    4. ^ (EN) Aviastar-SP - Sito ufficiale del produttore - BASIC TECHNICAL DATA - Passenger aircraft of Tu-204 family. URL consultato il 30-12-2010.
    5. ^ (EN) Aviastar-SP - Sito ufficiale del produttore - BASIC TECHNICAL DATA - Tu-204C cargo aircraft. URL consultato il 30-12-2010.
    6. ^ (RU) AviaPages.Ru - Авиатехника - Ту - 204 - 120 ОКБ А.Н.Туполева - Пассажирский самолет для авиалиний средней протяженности. URL consultato il 30-12-2010.
    7. ^ (RU) Aviapages.Ru - Ту-204-200 ОКБ А.Н.Туполева. URL consultato il 02-02-2011.
    8. ^ (EN) Aviastar-SP - Sito ufficiale - BASIC TECHNICAL DATA - Tu-204-300 passenger aircraft. URL consultato il 30-12-2010.
    9. ^ (RU) AviaPort.Ru - 18-08-2009 - И это тоже новичок на салоне – Ту-204-300А ОАО «ВТБ-Лизинг» с VIP-салоном на 20 человек. URL consultato il 19-11-2010.
    10. ^ (RU) Sito ufficiale della Tupolev S.p.a. - 12-11-2010 - Успешно проведены испытания самолета Ту-204-300А в системе точной зональной навигации. URL consultato il 19-11-2010.
    11. ^ (RU) Авиапанорама №4-2009 - 30-10-2009 - ТУ-204-300А: От Москвы до Майами, без дозаправки и шума. URL consultato il 19-11-2010.
    12. ^ (RU) Vladivostok Avia - Sito ufficiale - ТУ-204-300. URL consultato il 30-12-2010.
    13. ^ (RU) Pda.Avia.Ru - 12-11-2008 - КАПО получит заказ еще на два самолета для президентского авиаотряда. URL consultato il 20-01-2011.
    14. ^ (RU) Avia.Ru - 27-10-2010 - Свой очередной визит в Татарстан Президент России Дмитрий Медведев совершил на авиалайнере Ту-214. URL consultato il 27-10-2010.
    15. ^ (EN) Flightglobal.Com - 03-03-2009 - OAK adopts specifications for modernised Tu-204. URL consultato il 01-10-2010.
    16. ^ (RU) Avia.Ru - 04-08-2009 - Макет пассажирской кабины Ту-204СМ будет продемонстрирован на МАКС 2009. URL consultato il 01-10-2010.
    17. ^ (RU) Pda.Avia.Ru - 19-10-2009 - Состоялся первый полет летающей лаборатории с двигателем ПС-90А2. URL consultato il 01-10-2010.
    18. ^ (RU) Pda.Avia.Ru - Сирия хочет купить у России Ту-204 из-за экономических санкций США. URL consultato il 04-10-2010.
    19. ^ (EN) Flightglobal.Com - 27-08-2009 - Atlant-Soyuz firms order for An-148s and Tu-204SMs. URL consultato il 01-10-2010.
    20. ^ (EN) Flightglobal.Com - 28-08-2009 - Russian airliners get sales lift at MAKS. URL consultato il 01-10-2010.
    21. ^ (RU) AviationEXplorer.Ru - 29-12-2010 - Новый серийный самолет Ту-204СМ совершил первый полет. URL consultato il 30-12-2010.
    22. ^ (RU) AviaPort.Ru - 28-01-2011 - ДВИГАТЕЛЬ ПС-90А3 К ПОЛЕТАМ ГОТОВ. URL consultato il 28-01-2011.
    23. ^ (RU) AviationEXplorer.Ru - 02-02-2011 - Ryanair обратила внимание на российские самолеты.
    24. ^ (RU) Pda.Avia.Ru - 21-08-2009 - «Авиастар-Ту» получит в финансовый лизинг 2 самолета Ту-204С URL consultato il 19-01-2011.
    25. ^ (RU) AviationEXplorer.Ru - 11-11-2010 - В ближайшее время ОАК обсудит с ИФК контракт на покупку 44-х самолетов Ту-204СМ. URL consultato il 19-01-2011.
    26. ^ (RU) Avia.Ru - 02-10-2009 - Авиакомпания "Трансаэро" получила третий новый самолет Ту-214. URL consultato il 19-01-2011.
    27. ^ (RU) AVIA.RU - 04.02.2010 - ИФК подписала ряд соглашений с зарубежными заказчиками о поставках самолетов. URL consultato il 20-01-2011.
    28. ^ (EN) Flightglobal.com - 16-07-2008 - Tupolev Tu-204 freighter flies in DHL colours. URL consultato il 20-01-2011.

    Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

    Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

    Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

    Gallerie fotografiche[modifica | modifica wikitesto]