Tu semplicità/È così

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Tu semplicità/È così
ArtistaMatia Bazar
Tipo albumSingolo
Pubblicazione1978
Album di provenienzaSemplicità
GenereMusica leggera
Pop
EtichettaAriston
ProduttorePaolo Cattaneo
ArrangiamentiMatia Bazar
Formati7"
Matia Bazar - cronologia

Tu semplicità/È così è l'ottavo 45 giri dei Matia Bazar, pubblicato dalla Ariston (catalogo AR 00838) nel 1978, estratto dall'album Semplicità (1978)[1][2].

Il disco[modifica | modifica wikitesto]

Rimane nella classifica dei singoli più venduti in Italia tra la fine del 1978 e del 1979, raggiungendo la 9ª posizione della hit parade settimanale e risultando fra i primi 35 del 1978[3].

Tu semplicità[modifica | modifica wikitesto]

Partecipa alla manifestazione canora estiva Festivalbar 1978.

Tu o la sencillez[modifica | modifica wikitesto]

Versione in spagnolo di Tu semplicità comparsa nell'album del 1978 Sencillez insieme ad altre traduzioni di successi. Quest'album è una raccolta di canzoni destinate al mercato latino, piuttosto che una versione in spagnolo del corrispondente album Semplicità pubblicato in Italia nello stesso anno.

Il brano sarà poi incluso rimasterizzato nella raccolta in CD e LP Grandes éxitos (1996) e nel doppio CD Fantasia - Best & Rarities (2011).

È così[modifica | modifica wikitesto]

Estratto dall'album Semplicità del 1978.

Tracce[modifica | modifica wikitesto]

Scritte, composte ed arrangiate da tutti i componenti del gruppo[1]. In particolare, i testi sono di Giancarlo Golzi e Aldo Stellita, le musiche di Antonella Ruggiero, Piero Cassano e Carlo Marrale[4].

Lato A
  1. Tu semplicità – 4:14
Lato B
  1. È così – 3:32

Formazione[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b Matia Bazar: discografia singoli, Hit Parade Italia. URL consultato il 17 gennaio 2014.
  2. ^ Scheda singolo, in Discografia Nazionale della Canzone Italiana, ICBSA. URL consultato il 17 gennaio 2014.
  3. ^ Classifica vendite singoli 1978, Hit Parade Italia. URL consultato il 17 gennaio 2014.
  4. ^ Autori e compositori, in Archivio Opere Musicali, SIAE.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Musica Portale Musica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Musica