Tshering Tobgay

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Tshering Tobgay
Tshering Tobgay.jpg

Primo ministro del Bhutan
In carica
Inizio mandato 30 luglio 2013
Capo di Stato Jigme Khesar Namgyel Wangchuck
Predecessore Jigme Thinley

Dati generali
Partito politico Partito Democratico Popolare (PDP)
Università Università di Pittsburgh
Università di Harvard

Tshering Tobgay (Haa, 19 settembre 1965) è un politico bhutanese. È primo ministro del Bhutan dal 30 luglio 2013.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Nel 1990 ha ricevuto un baccalaureato in ingegneria meccanica presso la Swanson School of Engineering dell'Università di Pittsburgh e successivamente, nel 2004, ha conseguito un master in amministrazione pubblica presso l'Università di Harvard nel 2004. Ha conseguito il diploma di scuola secondaria in India alla Dr. Graham's Homes di Kalimpong.

È stato un membro fondatore del Partito Democratico Popolare (Dzongkha: མི་སེར་དམངས་གཙོའི་ཚོགས་པ་), di cui è diventato presidente.

Dal marzo 2008 all'aprile 2013 è stato il capo dell'opposizione all'Assemblea Nazionale del Bhutan. Dopo le elezioni ha ricevuto l'incarico di primo ministro dal re Jigme Khesar Namgyel Wangchuck.

Onorificenze[modifica | modifica wikitesto]

Onorificenze del Bhutan[modifica | modifica wikitesto]

Sciarpa Arancione - nastrino per uniforme ordinaria Sciarpa Arancione
— 16 giugno 2008[1]
Sciarpa Rossa - nastrino per uniforme ordinaria Sciarpa Rossa
— 17 dicembre 2014[2]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Bhutan Majestic Travel
  2. ^ HM confers the first reinstituted Lungmar to PM, su kuenselonline.com. URL consultato il 25 novembre 2015.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]