Tsūjou kōgeki ga zentai kōgeki de ni kai kōgeki no okā-san wa suki desuka?

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Tsūjou kōgeki ga zentai kōgeki de ni kai kōgeki no okā-san wa suki desuka?
通常攻撃が全体攻撃で二回攻撃のお母さんは好きですか?
Generefantasy, avventura, commedia[1][2]
Light novel
TestiDachima Inaka
DisegniPochi Iida
EditoreFujimi Shobo - Fujimi Fantasia Bunko
1ª edizione20 gennaio 2017 – in corso
Volumi11 (in corso)
Manga
AutoreMeicha
EditoreKadokawa Shoten
RivistaYoung Ace Up
Targetseinen
1ª edizione26 settembre 2017 – in corso
Tankōbon3 (in corso)
Serie TV anime
RegiaYoshiaki Iwasaki
Composizione serieDeko Akao
MusicheKeiji Inai
StudioJ.C.Staff
ReteTokyo MX, GTV, GYT, BS11, AT-X, MBS, TVA, NCC
1ª TV13 luglio – 28 settembre 2019
Episodi12 (completa) +1 OAV
Rapporto16:9
Durata ep.24 min

Tsūjou kōgeki ga zentai kōgeki de ni kai kōgeki no okā-san wa suki desuka? (通常攻撃が全体攻撃で二回攻撃のお母さんは好きですか?? lett. "Ti piace la tua mamma e i suoi attacchi multi-bersaglio a due colpi?"), nota più semplicemente come Okaa-san Online (お母さんオンライン Okā-san Onrain?) è una serie di light novel scritta da Dachima Inaka e illustrata da Pochi Iida, pubblicata da Fujimi Shobo sotto l'etichetta Fujimi Fantasia Bunko dal 2017.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Masato Oosuki è un normale adolescente che viene spesso infastidito dalla madre eccessivamente protettiva, Mamako, ma la loro vita cambia quando vengono spediti entrambi all'interno di un gioco a tema fantasy. Masato fa del suo meglio per mostrare la sua abilità all'interno del gioco, agitato dal fatto che sua madre possieda statistiche molto più alte delle sue, che le permette di sconfiggere facilmente tutti i suoi avversari con le sue spade gemelle, lasciandogli così poco tempo per agire. Successivamente faranno amicizia con tre ragazze che si uniranno al loro party. Mentre svolgono delle ricerche all'interno del gioco, scoprono che quest'ultimo era stato originariamente sviluppato per aiutare a rafforzare il legame tra genitori e figli.

Personaggi[modifica | modifica wikitesto]

I protagonisti nella serie anime. Da sinistra: Wise, Masato, Mamako, Porta e Medhi
Mamako Oosuki (大好 真々子 Ōsuki Mamako?)
Doppiata da: Ai Kayano[1][3]
La madre di Masato, nonché protagonista femminile della serie. Soffre di vertigini ed è un po' sciocca ma è molto affettuosa, generosa e premurosa nei confronti del figlio, a tal punto di dargli spesso fastidio. È armata con due spade che si rivelano essere molto potenti. Ha anche un ottimo legame con gli altri membri del gruppo, che tratta come se fossero i suoi figli adottivi.
Masato Oosuki (大好 真人 Ōsuki Masato?)
Doppiato da: Haruki Ishiya[3]
Il protagonista maschile, un adolescente entusiasta di essere entrato all'interno di un mondo di un videogioco. Tuttavia non gli piace quando sua madre interferisce o riesce in tutto ciò che vorrebbe fare. Nel corso della serie, comincerà ad apprezzare poco a poco quello che sua madre fa per lui.
Wise (ワイズ Waizu?)
Doppiata da: Sayumi Suzushiro[4]
Un membro del gruppo di Masato, nonché maga. È molto orgogliosa e occasionalmente dispettosa, ma dimostra in più di un'occasione di essere anche gentile. Sua madre era una guerriera molto potente e affascinante che decise di abbandonare Wise quando si accorse di essere molto più forte della figlia.
Porta (ポータ Pōta?)
Doppiata da: Sayaka Harada[4]
Altro membro del gruppo di Masato con il ruolo di artigiana. Sostiene Masato e sua madre con tutta se stessa e si dimostra abile nel collezionare e conservare oggetti.
Medhi (メディ Medi?)
Doppiata da: Lynn[4]
Una compagna di classe di Masato nella scuola presente nel gioco. È molto gentile verso quest'ultimo e si dimostra essere una potente maga a pieno titolo. Sua madre è molto severa e interferisce in ogni occasione possibile per garantirsi che Medhi abbia successo in ogni suo compito. Se uno dei suoi piani non va in porto, borbotta sottovoce e commenta in modo sprezzante quanto disprezza sua madre.
Masumi Shirase (白瀬 真澄 Shirase Masumi?)
Doppiata da: Satomi Arai[4]
La distributrice del mondo del videogioco. Nel corso della serie appare frequentemente in compagnia di diversi personaggi autorevoli, ma portando sempre il suo stesso nome. Parla in modo pratico e informa il gruppo di Masato della loro prossima destinazione.
Kazuno (カズノ?)
Doppiata da: Ryoka Yuzuki
La madre di Wise ed il primo boss affrontato dal gruppo. Vede la figlia come un peso e la respinge. Quando era più giovane era estremamente popolare tra gli uomini e vede il gioco principalmente come un modo per relazionarsi con l'altro sesso, creando così un piccolo harem di ragazzi. Fa uso della magia per mantenere il suo aspetto giovane e rendere gli uomini attorno a lei belli. È anche conosciuta come l'Imperatrice della Notte.
Medhimama (メディママ Medimama?)
Doppiata da: Mai Nakahara
La madre di Medhi. Le piace vantarsi di sua figlia e fa di tutto per assicurarsi che sia la migliore in qualsiasi cosa. A sua insaputa però, la sua natura prepotente ha indotto la figlia a disprezzarla.
Amante (アマンテ?)
Doppiata da: Natsumi Fujiwara
Un membro del gruppo antimadri chiamato "Ribelle". Ad Amante non piace come il gioco favorisca le madri e perciò vuole fare di tutto pur di liberarsene, sbarrando più volte la strada a Mamako ed il suo gruppo.

Media[modifica | modifica wikitesto]

Light novel[modifica | modifica wikitesto]

La serie di light novel, scritta da Dachima Inaka e illustrata da Pochi Iida, viene pubblicata dall'editore Fujimi Shobo sotto l'etichetta Fujimi Fantasia Bunko dal 20 gennaio 2017[5][1]. Ai Kayano ha prestato la voce al personaggio di Mamako nelle pubblicità dedicate alla serie di romanzi[1][6][3]. Come parte di una campagna promozionale per la serie, Animate annunciò che avrebbe distribuito un opuscolo di 16 pagine a chiunque avesse portato la propria madre ad acquistare con sé uno dei quattro vincitori del ventinovesimo Fantasia Prizes[7]. Undici volumi sono stati pubblicati entro il 17 aprile 2020[8].

Data di prima pubblicazione
Giapponese
120 gennaio 2017[5]ISBN 978-4-04-072203-0
220 aprile 2017[9]ISBN 978-4-04-072204-7
319 agosto 2017[10]ISBN 978-4-04-072426-3
420 gennaio 2018[11]ISBN 978-4-04-072427-0
520 aprile 2018[12]ISBN 978-4-04-072701-1
618 agosto 2018[13]ISBN 978-4-04-072702-8
720 dicembre 2018[14]ISBN 978-4-04-072703-5
820 aprile 2019[15]ISBN 978-4-04-073147-6
920 settembre 2019[16]ISBN 978-4-04-073148-3
1020 dicembre 2019[17]ISBN 978-4-04-073149-0
1117 aprile 2020[8]ISBN 978-4-04-073626-6

Manga[modifica | modifica wikitesto]

Un adattamento manga ad opera di Meicha viene pubblicato da Kadokawa Shoten sulla rivista online Young Ace Up dal 26 settembre 2017[18][19]. La serie viene serializzata anche sulla piattaforma Kadokawa's Comic Walker[20]. Il primo volume tankōbon è stato pubblicato il 25 agosto 2018[21]. Tre volumi sono stati pubblicati entro il 4 ottobre 2019[22].

Data di prima pubblicazione
Giapponese
125 agosto 2018[21]ISBN 978-4-04-106840-3
Capitoli
  • 1. (少年の壮大なる冒険が始まると思ってたら・・・・・・え、どういうことだよこれ・・・・・・。① Shōnen no Sōdainaru Bōken ga Hajimaru to Omottetara e, dō iu Kotoda yo kore.①?)
  • 2. (少年の壮大なる冒険が始まると思ってたら・・・・・・え、どういうことだよこれ・・・・・・。② Shōnen no Sōdainaru Bōken ga Hajimaru to Omottetara e, dō iu Kotoda yo kore.②?)
  • 3. (少年の壮大なる冒険が始まると思ってたら・・・・・・え、どういうことだよこれ・・・・・・。③ Shōnen no Sōdainaru Bōken ga Hajimaru to Omottetara e, dō iu Kotoda yo kore.③?)
  • 4. (女子ばっかなのは偶然だ。誤解するな。笑顔でこっちを見るな。① Joshi Bakkana no wa Gūzenda. Gokai suru na. Egao de Kotchi o Miruna.①?)
  • 5. (女子ばっかなのは偶然だ。誤解するな。笑顔でこっちを見るな。② Joshi Bakkana no wa Gūzenda. Gokai suru na. Egao de Kotchi o Miruna.②?)
  • 6. (女子ばっかなのは偶然だ。誤解するな。笑顔でこっちを見るな。③ Joshi Bakkana no wa Gūzenda. Gokai suru na. Egao de Kotchi o Miruna.③?)
  • 7. (女子ばっかなのは偶然だ。誤解するな。笑顔でこっちを見るな。④ Joshi Bakkana no wa Gūzenda. Gokai suru na. Egao de Kotchi o Miruna.④?)
225 aprile 2019[23]ISBN 978-4-04-107912-6
Capitoli
  • 8. (女子ばっかなのは偶然だ。誤解するな。笑顔でこっちを見るな。⑤ Joshi Bakkana no wa Gūzenda. Gokai suru na. Egao de Kotchi o Miruna.⑤?)
  • 9. (下着は防具。守備面積は大きめに。さもなくば息子が死ぬぞ!① Shitagi wa Bōgu. Shubi Menseki wa Ōkime ni. Sa mo Nakuba Musuko ga Shinu Zo!①?)
  • 10. (下着は防具。守備面積は大きめに。さもなくば息子が死ぬぞ!② Shitagi wa Bōgu. Shubi Menseki wa Ōkime ni. Sa mo Nakuba Musuko ga Shinu Zo!②?)
  • 11. (下着は防具。守備面積は大きめに。さもなくば息子が死ぬぞ!③ Shitagi wa Bōgu. Shubi Menseki wa Ōkime ni. Sa mo Nakuba Musuko ga Shinu Zo!③?)
  • 12. (下着は防具。守備面積は大きめに。さもなくば息子が死ぬぞ!④ Shitagi wa Bōgu. Shubi Menseki wa Ōkime ni. Sa mo Nakuba Musuko ga Shinu Zo!④?)
34 ottobre 2019[22]ISBN 978-4-04-108593-6

Anime[modifica | modifica wikitesto]

Un adattamento anime fu annunciato all'evento "Fantasia Bunko Dai Kanshasai 2018" tenutosi il 21 ottobre 2018[3][24]. La serie venne diretta da Yoshiaki Iwasaki e scritta da Deko Akao, prodotta dallo studio J.C.Staff[3], il character design fu affidato a Yohei Yaegashi mentre la colonna sonora a Keiji Inai[25]. È stata trasmessa dal 13 luglio al 28 settembre 2019 su Tokyo MX e su altre emittenti[4][26]. La sigla d'apertura si intitola Iya yo iya yo mosuki no uchi (イヤヨイヤヨモスキノウチ? lett. "Non sono sicuro che sia una buona idea, ma penso che sia una buona idea") ed è cantata dalla band Spira Spica mentre quella di chiusura è Tsūjou kōgeki ga zentai kōgeki de ni kai kōgeki mama (通常攻撃が全体攻撃で二回攻撃ママ? lett. "L'attacco normale è un doppio attacco con un intero attacco") viene interpretata da Ai Kayano (che nella serie presta la voce al personaggio di Mamako)[27][28][29]. Un episodio OAV è uscito in allegato al settimo volume Blu-ray pubblicato il 25 marzo 2020[30][31].

Titolo italiano (traduzione letterale)
GiapponeseKanji」 - Rōmaji
In onda
Giapponese[32]
1Il ragazzo pensava di cominciare una grande avventura... ma ehi, che sta succedendo...
「少年の壮大なる冒険が始まると思ってたら…え、どういうことだよこれ…。」 - Shōnen no sōdainaru bōken ga hajimaru to omottetara...e, dōiu kotodayo kore...
13 luglio 2019
2È solo una coincidenza che siano tutte ragazze. Capito? Togliti quel sorrisetto dalla faccia.
「女子ばっかなのは偶然だ。誤解するな。笑顔でこっちを見るな。」 - Joshi bakka na no wa gūzen da. gokai suru na. egao de kocchi o miru na.
20 luglio 2019
3La biancheria intima è la nostra armatura. Assicurati che abbia molta difesa. Altrimenti, mio figlio morirà!
「下着は防具。守備面積は大きめに。さもなくば息子が死ぬぞ!」 - Shitagi wa bōgu. shubi menseki wa ōkime ni. samo naku ba musuko ga shinu zo!
27 luglio 2019
4I figli sono figli e i genitori sono genitori, ma sono anche esseri umani e, nonostante le differenze, superano insieme le difficoltà.
「子供は子供で、親も親で人間で、色々あるけど何とかするのが親子だろ。」 - Kodomo wa kodomo de, oya mo oya de ningen de, iroiro aru kedo nantoka suru no ga oyako daro.
3 agosto 2019
5Questo è un mondo per bambini, traboccante di sogni e speranze. Per bambini. È questa la parte importante!
「そこは夢と希望に満ちた、子供達の領域。子供達の、だ。ここ大事!」 - Soko wa yume to kibō ni michita, kodomodachi no ryōiki. Kodomodachi no, da. Koko daiji!
10 agosto 2019
6Che bellissima ragazza... no aspetta, non te, mamma. Non avvicinarti a me vestita così, basta!
「なんという美少女…いや母さんじゃなくて。その格好で近寄るなやめろ。」 - Nanto iu bishōjo... iya kāsan ja nakute. Sono kakkō de chikayoru na yamero.
17 agosto 2019
7Gli studenti sono i protagonisti del festival scolastico. Ma sono invitate anche le persone con l'uniforme alla marinara.
「学祭の主役は学生だ。それはただ制服を着ている人も含まれてしまうのだがな…。」 - Gakusai no shuyaku wa gakuseida. sore wa tada seifuku o kite iru hito mo fukuma rete shimau nodaga na...
24 agosto 2019
8Se non dico niente, nessuno sentirà niente, ma se dirò qualcosa, metterò a segno un colpo critico. Che schifo essere una famiglia.
「言わなきゃ伝わらないが、言ったらかなりの確率でぶつかる。厄介だよ、親子。」 - Iwanakya tsutawaranai ga, ittara kanari no kakuritsu de butsukaru. yakkai da yo, oyako.
31 agosto 2019
9Oh, c’è una pedana a pressione in un posto simile. Beh, non la calpesterò. No, ho detto che non lo farò!
「おっと、こんなところにスイッチ床があるぞ。まあ踏まないけど。いや踏まないから。」 - Otto, konna tokoro ni suitchi yuka ga aru zo. mā fumanai kedo. iya fumanai kara.
7 settembre 2019
10La gilda con mammina accetta tutti! Aspetta, ci sono persone che non abbiamo invitato!
「お母さんと一緒ギルドは千客万来!……って、招かれざる客ばっかかよ!」 - Okāsan to issho girudo wa senkyakubanrai!... tte, manekarezarukyaku bakka ka yo!
14 settembre 2019
11Il coraggio di accettare le cose, un buon cuore e un'armatura completa. Di cos'altro ha bisogno una madre... aspetta, un'armatura?!
「受け止める勇気。慈しむ心。あと全身鎧。それが母親に必須の……ん? 鎧?」 - Uketomeru yūki. itsukushimu kokoro. ato zenshin yoroi. sore ga hahaoya ni hissu no... n? Yoroi?
21 settembre 2019
12Ho sperato invano che quel desiderio non si avverasse. Ma si è avverato.
「その願いは叶えないでくれ、と強く願った。だが願いは叶えられた。」 - Sono negai wa kanaenai de kure, to tsuyoku negatta. daga negai wa kanae rareta.
28 settembre 2019
13 (OAV)Ti piace la tua mamma sulla riva?
「波打ち際のお母さんは好きですか?」 - Namiuchigiwa no okāsan wa sukidesu ka?
25 marzo 2020[33]

Pubblicazioni[modifica | modifica wikitesto]

Gli episodi di Okaa-san Online sono stati raccolti in sei volumi BD/DVD, distribuiti in Giappone per il mercato home video tra il 25 settembre 2019[34] e il 26 febbraio 2020[35].

Volume
Episodi Data di pubblicazione
1 1-2 25 settembre 2019[34]
2 3-4 30 ottobre 2019[36]
3 5-6 27 novembre 2019[37]
4 7-8 25 dicembre 2019[38]
5 9-10 29 gennaio 2020[39]
6 11-12 26 febbraio 2020[35]
7 13 25 marzo 2020[30]

Accoglienza[modifica | modifica wikitesto]

Prima del suo debutto, la serie vinse il ventinovesimo evento annuale Fantasia Grand Prize, un premio assegnato ai romanzi pubblicati sotto l'etichetta Fujimi Fantasia Bunko[40]. Nei primi nove giorni dalla sua pubblicazione, il primo volume vendette 12 889 copie[41]. A maggio 2017, i primi due volumi hanno un venduto un totale di 100 000 copie[42].

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b c d (EN) Paul Chapman, Ai Kayano Voices Dual-Wielding Mama in Ad for New Light Novel Series, in Crunchyroll, 20 gennaio 2017. URL consultato il 28 dicembre 2019.
  2. ^ (EN) Paul Chapman, Ai Kayano Pampers Listeners in Light Novel Voice Campaign, in Crunchyroll, 20 aprile 2017. URL consultato il 28 dicembre 2019.
  3. ^ a b c d e (EN) Crystalyn Hodgkins, 'Do You Love Your Mom and Her Two-Hit Multi-Target Attacks?' Light Novels Get TV Anime, in Anime News Network, 21 ottobre 2018. URL consultato il 29 dicembre 2019.
  4. ^ a b c d e (EN) Rafael Antonio Pineda, 'Do You Love Your Mom and Her Two-Hit Multi-Target Attacks?' Anime's New Video Reveals More Cast, Staff, July Premiere, in Anime News Network, 22 marzo 2019. URL consultato il 29 dicembre 2019.
  5. ^ a b (JA) 通常攻撃が全体攻撃で二回攻撃のお母さんは好きですか?, Fujimi Shobo. URL consultato il 28 dicembre 2019.
  6. ^ (EN) Eric Stimson, More Do You Like Your Mom? Light Novel Campaigns Ahead of Mother's Day, in Anime News Network, 21 aprile 2017. URL consultato il 29 dicembre 2019.
  7. ^ (EN) Eric Stimson, Go Light Novel Shopping with Your Mom for Bonus Short Story Prize, in Anime News Network, 21 gennaio 2017. URL consultato il 29 dicembre 2019.
  8. ^ a b (JA) 通常攻撃が全体攻撃で二回攻撃のお母さんは好きですか?11, Fujimi Shobo. URL consultato il 4 maggio 2020.
  9. ^ (JA) 通常攻撃が全体攻撃で二回攻撃のお母さんは好きですか?2, Fujimi Shobo. URL consultato il 28 dicembre 2019.
  10. ^ (JA) 通常攻撃が全体攻撃で二回攻撃のお母さんは好きですか?3, Fujimi Shobo. URL consultato il 28 dicembre 2019.
  11. ^ (JA) 通常攻撃が全体攻撃で二回攻撃のお母さんは好きですか?4, Fujimi Shobo. URL consultato il 28 dicembre 2019.
  12. ^ (JA) 通常攻撃が全体攻撃で二回攻撃のお母さんは好きですか?5, Fujimi Shobo. URL consultato il 28 dicembre 2019.
  13. ^ (JA) 通常攻撃が全体攻撃で二回攻撃のお母さんは好きですか?6, Fujimi Shobo. URL consultato il 28 dicembre 2019.
  14. ^ (JA) 通常攻撃が全体攻撃で二回攻撃のお母さんは好きですか?7, Fujimi Shobo. URL consultato il 28 dicembre 2019.
  15. ^ (JA) 通常攻撃が全体攻撃で二回攻撃のお母さんは好きですか?8, Fujimi Shobo. URL consultato il 28 dicembre 2019.
  16. ^ (JA) 通常攻撃が全体攻撃で二回攻撃のお母さんは好きですか?9, Fujimi Shobo. URL consultato il 28 dicembre 2019.
  17. ^ (JA) 通常攻撃が全体攻撃で二回攻撃のお母さんは好きですか?10, Fujimi Shobo. URL consultato il 28 dicembre 2019.
  18. ^ (EN) Paul Chapman, Dual-Wielding Mama Gets Web Manga Adaptation, in Crunchyroll, 27 settembre 2017. URL consultato il 29 dicembre 2019.
  19. ^ (JA) 「通常攻撃が全体攻撃で二回攻撃のお母さんは好きですか?」コミカライズ開始, in Natalie, 26 settembre 2017. URL consultato il 29 dicembre 2019.
  20. ^ (EN) Karen Ressler, Yen Press Licenses Hakumei and Mikochi, Chio's School Road Manga, 'Do You Like Your Mom?' Light Novels, in Anime News Network, 31 marzo 2018. URL consultato il 29 dicembre 2019.
  21. ^ a b (JA) 通常攻撃が全体攻撃で二回攻撃のお母さんは好きですか? (1), Kadokawa Shoten. URL consultato il 28 dicembre 2019.
  22. ^ a b (JA) 通常攻撃が全体攻撃で二回攻撃のお母さんは好きですか? (3), Kadokawa Shoten. URL consultato il 28 dicembre 2019.
  23. ^ (JA) 通常攻撃が全体攻撃で二回攻撃のお母さんは好きですか? (2), Kadokawa Shoten. URL consultato il 28 dicembre 2019.
  24. ^ Annunci e novità anime dal Fantasia Bunko Dai Kanshasai, in AnimeClick.it, 22 ottobre 2018. URL consultato il 30 dicembre 2019.
  25. ^ (JA) 「通常攻撃が全体攻撃で二回攻撃のお母さんは好きですか?」茅野愛衣でTVアニメ化, in Natalie, 21 ottobre 2018. URL consultato il 29 dicembre 2019.
  26. ^ (EN) Rafael Antonio Pineda, 'Do You Love Your Mom and Her Two-Hit Multi-Target Attacks?' Anime Reveals July 12 Premiere, in Anime News Network, 6 giugno 2019. URL consultato il 29 dicembre 2019.
  27. ^ (EN) Crystalyn Hodgkins, 'Do You Love Your Mom and Her Two-Hit Multi-Target Attacks?' Anime Reveals Character Video, New Visual, in Anime News Network, 12 maggio 2019. URL consultato il 29 dicembre 2019.
  28. ^ (EN) Crystalyn Hodgkins, Spira Spica Perform Opening Theme for 'Do You Love Your Mom and Her Two-Hit Multi-Target Attacks?' Anime, in Anime News Network, 18 maggio 2019. URL consultato il 29 dicembre 2019.
  29. ^ Human Lost, Kabaneri, e Do You Love Your Mom?: trailer e novità, in AnimeClick.it, 16 maggio 2019. URL consultato il 30 dicembre 2019.
  30. ^ a b (JA) 通常攻撃が全体攻撃で二回攻撃のお母さんは好きですか? OVA, su okaasan-online.com. URL consultato il 4 maggio 2020.
  31. ^ (EN) Egan Loo, 'Do You Love Your Mom and Her Two-Hit Multi-Target Attacks?' Original Video Anime Green-Lit, in Anime News Network, 12 luglio 2019. URL consultato il 29 dicembre 2019.
  32. ^ (JA) 通常攻撃が全体攻撃で二回攻撃のお母さんは好きですか?, Tokyo MX. URL consultato il 28 dicembre 2019.
  33. ^ Come di consueto per la maggior parte degli OAV, questo episodio non è mai stato trasmesso in televisione ma è stato pubblicato direttamente in home video.
  34. ^ a b (JA) 通常攻撃が全体攻撃で二回攻撃のお母さんは好きですか? 1, su okaasan-online.com. URL consultato il 29 dicembre 2019.
  35. ^ a b (JA) 通常攻撃が全体攻撃で二回攻撃のお母さんは好きですか? 6, su okaasan-online.com. URL consultato il 29 dicembre 2019.
  36. ^ (JA) 通常攻撃が全体攻撃で二回攻撃のお母さんは好きですか? 2, su okaasan-online.com. URL consultato il 29 dicembre 2019.
  37. ^ (JA) 通常攻撃が全体攻撃で二回攻撃のお母さんは好きですか? 3, su okaasan-online.com. URL consultato il 29 dicembre 2019.
  38. ^ (JA) 通常攻撃が全体攻撃で二回攻撃のお母さんは好きですか? 4, su okaasan-online.com. URL consultato il 29 dicembre 2019.
  39. ^ (JA) 通常攻撃が全体攻撃で二回攻撃のお母さんは好きですか? 5, su okaasan-online.com. URL consultato il 29 dicembre 2019.
  40. ^ (EN) Eric Stimson, January & February's Light Novel Titles are Really Weird, in Anime News Network, 10 gennaio 2017. URL consultato il 29 dicembre 2019.
  41. ^ (EN) Lynzee Loveridge, Do You Like Your Mom? Light Novel Sells 12,000 Copies in 9 Days, in Anime News Network, 7 febbraio 2017. URL consultato il 29 dicembre 2019.
  42. ^ (EN) Lynzee Loveridge, Do You Like Your Mom? Light Novel Sales Exceed 100,000, in Anime News Network, 17 maggio 2017. URL consultato il 29 dicembre 2019.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]