Trump International Hotel and Tower

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Trump International Hotel and Tower
20090518 Trump International Hotel and Tower, Chicago.jpg
Ubicazione
Stato Stati Uniti Stati Uniti
Località Chicago
Coordinate 41°52′44.04″N 87°38′08.88″W / 41.8789°N 87.6358°W41.8789; -87.6358Coordinate: 41°52′44.04″N 87°38′08.88″W / 41.8789°N 87.6358°W41.8789; -87.6358
Informazioni
Condizioni In uso
Costruzione 17 marzo 2005 - 3 gennaio 2009
Uso hotel e residenziale
Altezza Antenna/guglia: 423,4 m
Tetto: 356,6 m
Piani 98
Realizzazione
Architetto Adrian Smith

La Trump International Hotel and Tower è un grattacielo che sorge a Chicago, nell'Illinois. La struttura, intitolata all'imprenditore Donald Trump che ne ha curato lo sviluppo, è stata progettata da Adrian Smith dello studio Skidmore, Owings and Merrill di Chicago.

Il grattacielo sorge sulle rive del fiume Chicago ed è costituito da 98 piani che lo portano a raggiungere un'altezza di 360 metri se si considera il tetto e 423 m tenendo conto dell'antenna.

Attualmente la Trump International Hotel and Tower è il quinto edificio più alto negli Stati Uniti d'America, superato dal One World Trade Center di New York, dalla Willis Tower di Chicago, dal 432 Park Avenue di New York e dall'Empire State Building di New York

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]