Trumaine Johnson

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Trumaine Johnson
Trumaine Johnson (cornerback).JPG
Johnson nel 2016
Nazionalità Stati Uniti Stati Uniti
Altezza 188 cm
Peso 93 kg
Football americano American football pictogram.svg
Ruolo Cornerback
Squadra Los Angeles Rams
Carriera
Giovanili
2008-2011Montana Grizzlies
Squadre di club
2012- Millennium blue New century gold White.svg St. Louis/L.A. Rams
Statistiche
Partite 70
Partite da titolare 48
Tackle 265
Sack 0,0
Intercetti 17
Fumble forzati 2
Statistiche aggiornate al 16 settembre 2017

Trumaine Johnson (Stockton, 1º gennaio 1990) è un giocatore di football americano statunitense che milita nel ruolo di cornerback per i Los Angeles Rams della National Football League (NFL). Fu scelto nel corso del terzo giro (65°assoluto) del Draft NFL 2012. Al college ha giocato a football all'Università del Montana.

Carriera professionistica[modifica | modifica wikitesto]

St. Louis/Los Angeles Rams[modifica | modifica wikitesto]

Il 27 aprile 2012, Johnson fu scelto nel corso del terzo giro del Draft 2012 dai St. Louis Rams[1][2]. Nella settimana 4 contro i Seattle Seahawks Johnson mise a segno il suo primo intercetto in carriera ai danni di Russell Wilson[3]. La sua stagione da rookie si concluse disputando tutte le 16 partite, 3 delle quali come titolare, con 31 tackle, 2 intercetti e 8 passaggi deviati.

Nella prima gara della stagione 2013, vinta in rimonta contro gli Arizona Cardinals, Johnson mise a segno un intercetto su Carson Palmer[4].

Nella settimana 14 della stagione 2015, Johnson intercettò un pallone di Matthew Stafford ritornandolo per 58 yard in touchdown, contribuendo ad interrompere una striscia di cinque sconfitte consecutive dei Rams. Quattro giorni dopo fece registrare il sesto intercetto dell'anno su Jameis Winston dei Buccaneers nella seconda vittoria consecutiva[5]. La sua annata si chiuse al terzo posto nella NFL con 7 passaggi intercettati e al secondo posto in yard guadagnate su ritorno di intercetto con 136.

Il 1º marzo 2016, i Rams applicarono su Johnson la franchise tag, garantendogli un contratto di 13,952 milioni di dollari per la stagione a venire[6].

Nella prima gara della stagione 2017 Johnson fu premiato come miglior difensore della NFC della settimana dopo avere ritornato un intercetto su Scott Tolzien per 39 yard in touchdown ed avere forzato un fumble nella vittoria sugli Indianapolis Colts.[7]

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

  • Difensore della NFC della settimana: 1
1ª del 2017

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) NFL Draft Scout, su nfldraftscout.com.
  2. ^ (EN) "St. Louis Rams 2012 Draft Grades" [collegamento interrotto], su footballfanspot.com.
  3. ^ (EN) Game Center: Seattle 13 St. Louis 16, NFL.com, 30 settembre 2012. URL consultato il 1º ottobre 2012.
  4. ^ (EN) Game Center: Arizona 24 St. Louis 27, NFL.com, 9 settembre 2013. URL consultato il 10 settembre 2013.
  5. ^ (EN) Game Center: Tampa Bay 24 St. Louis 31, NFL.com, 17 dicembre 2015. URL consultato il 18 dicembre 2015.
  6. ^ (EN) Franchise tag tracker: Who's been tagged?, NFL.com, 1º marzo 2016. URL consultato il 2 marzo 2016.
  7. ^ (EN) Alex Smith, Sam Bradford among Players of the Week, NFL.com, 13 settembre 2017. URL consultato il 13 settembre 2017.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]