Trogon violaceus

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Progetto:Forme di vita/Come leggere il tassoboxCome leggere il tassobox
Trogone violaceo
Trogon violaceus 3.jpg
Stato di conservazione
Status iucn3.1 LC it.svg
Rischio minimo[1]
Classificazione scientifica
Dominio Eukaryota
Regno Animalia
Phylum Chordata
Subphylum Vertebrata
Classe Aves
Ordine Trogoniformes
Famiglia Trogonidae
Genere Trogon
Specie Trogon violaceus
Nomenclatura binomiale
Trogon violaceus
Gmelin, 1788

Il trogone violaceo (Trogon violaceus Gmelin 1788) è un uccello della famiglia Trogonidae.

Descrizione[modifica | modifica wikitesto]

È un uccello di piccole dimensioni: da adulto è lungo tra i 23 e i 26 centimetri e pesa tra i 45 e i 65 grammi. La colorazione del piumaggio è, nel maschio, nera e viola iridescente sulla testa, verde sul dorso e sulla parte superiore della coda, mentre il petto è giallo-arancione. La femmina è prevalentemente grigia.[2]

Abitudini e alimentazione[modifica | modifica wikitesto]

Il trogone violaceo si nutre di frutti, insetti e altri invertebrati. Nidifica nelle cavità dei tronchi degli alberi o in nidi di vespe e termiti.[2]

Distribuzione e habitat[modifica | modifica wikitesto]

Si può trovare in un areale compreso tra il Messico sud-orientale al Sud America centrale. Vive per lo più in foreste pluviali, in boschi della zona tropicale e, raramente, anche in zone coltivate e aride.[2]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ https://www.iucnredlist.org/species/61686959/95175649.
  2. ^ a b c AA. VV, Grande enciclopedia per ragazzi, Animali, Vol. 2 Uccelli e Mammiferi, Edizione Speciale per la Repubblica su licenza Mondadori, 2005, p. 98, SBN IT\ICCU\IEI\0496892

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]