Triossido di uranio

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Triossido di uranio
UO3 gamma lattice.png
Caratteristiche generali
Formula bruta o molecolare UO3
Massa molecolare (u) 286,29
Aspetto polvere arancio-gialla
Numero CAS 1344-58-7
PubChem 74013
SMILES O=[U](=O)=O e [O-2].[O-2].[O-2].[U+6]
Proprietà chimico-fisiche
Densità (g/cm3, in c.s.) 5.5–8.7
Indice di rifrazione  ?
Solubilità in acqua  ?
Temperatura di fusione ~200-650 °C (decomposizione)
Indicazioni di sicurezza
Simboli di rischio chimico
tossicità acuta tossico a lungo termine pericoloso per l'ambiente

pericolo

Frasi H 330 - 300 - 373 - 411
Consigli P --- [1]

Il triossido di uranio, anche chiamato ossido di uranile, ossido di uranio (VI) e ossido uranico è l'ossido esavalente dell'uranio.

Produzione[modifica | modifica wikitesto]

Ci sono tre metodi per sintetizzare il triossido di uranio.

Uranium-trioxide-formation.png

  1. Il perossido di uranio, se scaldato sopra i 400 °C si decompone in UO3.
  2. Il diuranato di ammonio viene scaldato sopra i 500 °C in presenza d'aria per produrre l' UO3
  3. Il nitrato di uranile, scaldato sopra i 400-600 °C sotto atmosfera di ossigeno produce dell' UO3

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Scheda generica dei composti dell'uranio su IFA-GESTIS consultata il 19.08.2014
chimica Portale Chimica: il portale della scienza della composizione, delle proprietà e delle trasformazioni della materia