Trinity Church (New York)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Trinity Church
Trinitychurch.png
Trinity Church vista da Wall Street
StatoStati Uniti Stati Uniti
Stato federatoNew York
LocalitàNew York
Religionecristiana episcopale statunitense
TitolareSantissima Trinità
DiocesiNew York
ArchitettoRichard Upjohn
Stile architettoniconeogotico
Inizio costruzione1697
Sito webSito ufficiale (EN)

Coordinate: 40°42′30″N 74°00′45″W / 40.708333°N 74.0125°W40.708333; -74.0125

Trinity Church (letteralmente “chiesa della Trinità”) è una chiesa di confessione episcopale situata all'incrocio tra Wall Street e Broadway[1] nel distretto finanziario a sud Manhattan, a New York.

La storia della costruzione[modifica | modifica wikitesto]

Nel 1696, il sindaco di New York, Benjamin Fletcher approva l'acquisizione di un terreno per la comunità Anglicana per la costruzione di una nuova chiesa. Il 6 maggio 1697 viene stipulato il contratto di concessione del terreno specificato tramite un piccolo canone annuo a favore della corona inglese di Guglielmo III d'Inghilterra[2].

La chiesa nella notte tra il 21 e il 22 settembre 1776 ha subito il grande incendio di New York durante la Rivoluzione Americana, quasi completamente distrutta ad eccezione della cappella di Saint Paul, nel 1790 venne riedificata e nel 1846 allargata nella sua pianta per le esigenze dei parrocchiani del Lower Manhattan. L'attuale Trinity Church è stata riprogettata da architetto statunitense Richard Upjohn, che l'ha progettata in Stile neogotico. La chiesa fa parte della National Historic Landmark[3], per la sua architettura, ma anche per il suo ruolo nella storia della città di New York. Nella consacrazione della chiesa del primo maggio 1846 (il giorno dell'Ascensione del Signore), il suo campanile d'ispirazione neogotica, sormontata da una croce d'oro dominava la skyline di Manhattan. Il campanile della Trinity Church è stato in passato un faro di benvenuto per le navi che arrivavano nel porto di New York.

Nonostante la costruzione di molti grattacieli intorno alla chiesa, la Trinity Church ha conservato gli importanti valori spirituali nel cuore di Manhattan, ed è sempre un luogo di culto e di meditazione per il Cristianesimo americano.

Il cimitero della Trinity Church, l'ultimo ancora in uso a Manhattan

Il Cimitero[modifica | modifica wikitesto]

Molte sono le personalità di spicco sepolte nel cimitero circostante la chiesa. Tra questi i Padri fondatori degli Stati Uniti, il primo Segretario al Tesoro della nuova nazione americana Alexander Hamilton e Robert Fulton, l'inventore del battello a vapore.

Curiosità sulla Trinity Church[modifica | modifica wikitesto]

  • La cappella di Saint Paul, annessa alla Trinity Church, è il più antico edificio religioso in utilizzo nella città di New York.
  • Inaugurata nel 1846, la Trinity Church era l'edificio più alto di New York con una altezza di 86 metri[4] prima della costruzione nel 1890 del New York World Building alto 94 metri.
  • Il 9 luglio 1976, la chiesa è stata visitata dalla Regina Elisabetta II del Regno Unito.
  • Nel film Il mistero dei templari di Jon Turteltaub (2004), il protagonista Benjamin Gates interpretato da Nicolas Cage scopre sotto la chiesa una rete di scale che termina nel trovare il tesoro dei Templari.
  • La colonna Astor nel cimitero della chiesa, commissionata dall'architetto John Nash, è stata disegnata e scolpita dallo scultore Angelo Lualdi nel 1914.

Note[modifica | modifica wikitesto]

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]