Trigno

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Trigno
Trigno
Stato Italia Italia
Regioni Molise Molise
Abruzzo Abruzzo
Lunghezza 85 km
Portata media 12,6 m³/s
Bacino idrografico 1200 km²
Altitudine sorgente 1150 m s.l.m.
Nasce Monte Capraro
41°46′39.97″N 14°14′31.95″E / 41.777769°N 14.242208°E41.777769; 14.242208
Affluenti Verrino, Treste
Sfocia Mare Adriatico
42°03′51.88″N 14°47′51.44″E / 42.064412°N 14.797621°E42.064412; 14.797621Coordinate: 42°03′51.88″N 14°47′51.44″E / 42.064412°N 14.797621°E42.064412; 14.797621

Il Trigno è un fiume che scorre in Molise ed in Abruzzo, attraversando le provincie di Isernia, Campobasso e Chieti.

Percorso[modifica | modifica wikitesto]

Il corso d'acqua nasce dalle falde del Monte Capraro, a circa 1.150 m s.l.m., in località Capo Trigno nel comune di Vastogirardi, in provincia di Isernia; entrato in provincia di Campobasso, il fiume segna il confine con l'Abruzzo (provincia di Chieti) discostandosene solo per due brevi tratti: il primo nel comune di Trivento, il secondo nel comune di Montenero di Bisaccia, per sfociare nel mare Adriatico al termine di un corso lungo 85 km.

Fauna ittica[modifica | modifica wikitesto]

La fauna ittica è composta nell'alto corso da salmonidi (trota fario) e nel basso corso da ciprinidi (barbo comune, cavedano, carpa).Presente in buona parte del corso fino a pochi chilometri dalla foce l'alborella appenninica o meridionale (Alburnus albidus).

Comuni attraversati e affluenti[modifica | modifica wikitesto]

Il Trigno attraversa i comuni al confine tra Abruzzo e Molise ad esclusione del tratto iniziale del fiume che è in provincia di Isernia, nel quale è parallelo al Verrino, suo affluente più importante. Altro affluente di rilievo è il fiume Treste.

La diga del Trigno[modifica | modifica wikitesto]

Nell'alto corso del fiume, in territorio di Chiauci, è stata costruita una diga per la realizzazione di un invaso da utilizzare come riserva di acqua per le coltivazioni della vallata del Trigno e per l'approvvigionamento idrico di Abruzzo e Molise. Nel corso del 2011 è iniziato il riempimento dell'invaso.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]