Tricoptilosi

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Avvertenza
Le informazioni riportate non sono consigli medici e potrebbero non essere accurate. I contenuti hanno solo fine illustrativo e non sostituiscono il parere medico: leggi le avvertenze.

La tricoptilosi (conosciuta comunemente con il nome di doppie punte) è un'anomalia delle punte dei capelli, le quali si presentano biforcute.

Cause[modifica | modifica wikitesto]

La tricoptilosi deriva dell'uso inappropriato di prodotti troppo aggressivi come shampoo alcalini, creme stiranti e permanenti, colorazioni aggressive e/o di scarsa qualità e decoloranti, uso esagerato di piastre stiranti/arriccianti, uso di spazzole con setole sintetiche, spazzolature troppo forti.

Cura[modifica | modifica wikitesto]

La miglior cura è la prevenzione. In caso di tricoptilosi è opportuno far tagliare via le punte da un professionista ed usare dei prodotti specifici.

Altro rimedio per prevenire l’ulteriore crescita di doppie punte sta nel dividere entrambe le punte togliendo così la doppia punta cresciuta.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]