Trenta giorni ha novembre

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
(Reindirizzamento da Trenta dì conta novembre)

Trenta dì conta novembre[1] è una nota filastrocca, che viene spesso usata dai bambini e non solo per ricordare la lunghezza dei mesi nei calendari giuliano e gregoriano, esiste una versione analoga chiamata "trenta dì conta settembre" che inverte nelle rime i termini novembre e settembre, il significato è lo stesso anche se non sono ordinati.

Versione Italiana[modifica | modifica wikitesto]

Trenta dì conta novembre
con april, giugno e settembre.
Di ventotto ce n'è uno,
tutti gli altri ne han trentuno
Variante:
Trenta giorni ha novembre
con april, giugno e settembre.
Di ventotto ce n'è uno,
tutti gli altri ne han trentuno
Variante con settembre come primo mese:
Trenta giorni ha settembre
con april, giugno e novembre.
Di ventotto ce n'è uno,
tutti gli altri son di trentuno.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Anna Ascenzi, Roberto Sani (curatori), Il libro per la scuola tra idealismo e fascismo, Vita e Pensiero, 2005, p. 281, ISBN 9788834311851.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Musica Portale Musica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di musica