Trasquera

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Trasquera
comune
Trasquera – Stemma
Trasquera – Veduta
Localizzazione
StatoItalia Italia
RegioneRegione-Piemonte-Stemma.svg Piemonte
ProvinciaCoA of Verbano-Cusio-Ossola.svg Verbano-Cusio-Ossola
Amministrazione
SindacoGeremia Magliocco dal 4-10-2021
Territorio
Coordinate46°12′46″N 8°12′51″E / 46.212778°N 8.214167°E46.212778; 8.214167 (Trasquera)
Altitudine1 100 m s.l.m.
Superficie39,6 km²
Abitanti185[1] (31-5-2021)
Densità4,67 ab./km²
FrazioniIselle, Bugliaga, Osone, Balmonesca
Comuni confinantiBognanco, Crevoladossola, Varzo, Zwischbergen (CH-VS)
Altre informazioni
Cod. postale28868
Prefisso0324
Fuso orarioUTC+1
Codice ISTAT103067
Cod. catastaleL336
TargaVB
Cl. sismicazona 3s (sismicità bassa)[2]
Cl. climaticazona F, 3 734 GG[3]
Nome abitantitrasqueresi
PatronoGervasio e Protasio
Cartografia
Mappa di localizzazione: Italia
Trasquera
Trasquera
Trasquera – Mappa
Posizione di Trasquera nella provincia del Verbano-Cusio-Ossola
Sito istituzionale

Trasquera (Trasquera in piemontese e in dialetto ossolano) è un comune italiano di 185 abitanti[1] della provincia del Verbano-Cusio-Ossola, in Val Divedro. Nella frazione di Iselle è situata la dogana che segna il confine con la Svizzera sulla Strada Statale del Sempione; vi è presente una caserma della Guardia di Finanza.

Monumenti e luoghi di interesse[modifica | modifica wikitesto]

Architetture religiose[modifica | modifica wikitesto]

Chiesa dei Santi Gervasio e Protasio

Società[modifica | modifica wikitesto]

Evoluzione demografica[modifica | modifica wikitesto]

Abitanti censiti[4]

Amministrazione[modifica | modifica wikitesto]

Di seguito è presentata una tabella relativa alle amministrazioni che si sono succedute in questo comune.

Periodo Primo cittadino Partito Carica Note
24 aprile 1995 14 giugno 1999 Geremia Magliocco - Sindaco [5]
14 giugno 1999 8 novembre 2000 Gianfranco Baudin lista civica Sindaco [5]
8 novembre 2000 14 maggio 2001 Gaetano Losa Comm. straordinario [5]
14 maggio 2001 30 maggio 2006 Arturo Carlo Lincio lista civica Sindaco [5]
30 maggio 2006 15 maggio 2011 Arturo Lincio lista civica Sindaco [5]
15 maggio 2011 7 marzo 2016 Geremia Magliocco lista civica Insieme per Trasquera Sindaco [5]
7 marzo 2016 5 giugno 2016 Rosario Guercio Nuzio Comm. pref. [5]
5 giugno 2016 4 ottobre 2021 Arturo Lincio lista civica Stella alpina Sindaco [5]
4 ottobre 2021 in carica Geremia Magliocco lista civica Sindaco [5]

Fa parte dell'unione montana di comuni Alta Ossola.

Sport[modifica | modifica wikitesto]

Sci di fondo[modifica | modifica wikitesto]

A Trasquera, una volta, si trovava la pista di sci di fondo La Sotta.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b Dato Istat - Popolazione residente al 31 maggio 2021 (dato provvisorio).
  2. ^ Classificazione sismica (XLS), su rischi.protezionecivile.gov.it.
  3. ^ Tabella dei gradi/giorno dei Comuni italiani raggruppati per Regione e Provincia (PDF), in Legge 26 agosto 1993, n. 412, allegato A, Agenzia nazionale per le nuove tecnologie, l'energia e lo sviluppo economico sostenibile, 1º marzo 2011, p. 151. URL consultato il 25 aprile 2012 (archiviato dall'url originale il 1º gennaio 2017).
  4. ^ Statistiche I.Stat - ISTAT;  URL consultato in data 28-12-2012.
  5. ^ a b c d e f g h i http://amministratori.interno.it/

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN249394574