Tranvia di Edimburgo

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Nota disambigua.svg Disambiguazione – Se stai cercando la rete tranviaria esistita tra 1871 e 1956, vedi Rete tranviaria di Edimburgo.
Tranvia di Edimburgo
Servizio di trasporto pubblico
Edinburgh tram 03 first day of operation.JPG
Tipotranvia urbana
StatiRegno Unito Regno Unito
CittàEdimburgo
Apertura2014
Linee impiegate1
 
GestoreTransport for Edinburgh
 
N. stazioni e fermate16
Lunghezza14 km
Edinburgh Trams Map.png
Trasporto pubblico

La tranvia di Edimburgo (conosciuta come Edinburgh Trams) è una linea tranviaria che serve la città scozzese di Edimburgo. Conta sedici fermate dall'Aeroporto sino a York Place.

La tranvia è gestita dalla società pubblica "Transport for Edinburgh".

Storia[modifica | modifica wikitesto]

La Edinburgh Corporation Tramways gestì il servizio tranviario dal 1871 al 16 novembre 1956[1]. Dopo tale data il trasporto pubblico fu operato con autobus e una limitata rete ferroviaria locale. Alla fine del XX secolo vennero elaborati e discussi progetti di costruzione di una nuova linea tranviaria, ma la costruzione ebbe inizio solo nel 2008 protraendosi tra discussioni e polemiche fino all'entrata in servizio il 31 maggio 2014. Il progetto iniziale del 2003 prevedeva un costo di 375 milioni di sterline ma nel maggio del 2008, data di firma del contratto esecutivo esso era salito a 521 milioni di sterline. Il costo finale risultò di 776 milioni do sterline.

Il 14 marzo 2019 l'Edinburgh Council ha approvato l'estensione della linea da York Place a Newhaven; ne è prevista l'entrata in funzione nel 2023[2].

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ History of Trams in Edinburgh, su edinburgh-history.co.uk. URL consultato il 13 aprile 2019.
  2. ^ (EN) Go-ahead given to tram scheme extension, 14 marzo 2019. URL consultato il 14 marzo 2019.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]