Traminer aromatico

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Uva del tipo Traminer aromatico

Il Traminer aromatico, o Termeno aromatico o Gewürztraminer (Gewürz significa "spezia" in tedesco), o ancora Savagnin, è un vitigno coltivato soprattutto in Trentino-Alto Adige (soprattutto lungo la strada del vino) e Friuli-Venezia Giulia; ne esistono due tipi: un traminer aromatico, o rosa, e un traminer rosso.[1][2]

Descrizione[modifica | modifica wikitesto]

Esempio di filare di Gewürztraminer
Vitigno di Traminer aromatico a Termeno, località a cui deve il suo nome

Il suo particolare nome ha origine nel paese di Termeno, in tedesco Tramin, e da qui il termine Traminer. Esso era un ben noto e sufficientemente diffuso attorno al XII secolo ma poi venne dimenticato per un bel po' di tempo. Ad oggi è invece ritornato ai livelli giusti grazie anche al particolare vitigno aromatico: petali di rosa, garofani, lici e frutti tropicali.[3]

In Alto Adige viene maggiormente coltivato in Bassa Atesina, cioè tra Termeno e Cortaccia soprattutto a pergola, ma più recentemente a spalliera su terreni argillosi e calcarei. Viene preferibilmente servito a 10-12 °C.[3]

Vinificato in purezza (cioè utilizzando solo questo vitigno), o in unione con altri vitigni, dà vita alle seguenti DOC italiane: "Trentino Doc" (Trentino Traminer aromatico), "Alto Adige Doc" (Alto Adige Traminer aromatico), "Colli Orientali del Friuli Doc" (Colli Orientali del Friuli Traminer aromatico), "Carso Traminer Doc" (Carso Traminer), "Collio Goriziano o Collio Doc" (Collio Goriziano Traminer aromatico), "Friuli Grave Doc" (Friuli Grave Traminer aromatico), "Friuli Isonzo, o Isonzo del Friuli Doc" (Friuli Isonzo Traminer aromatico), "Friuli Annia Doc" (Friuli Annia Traminer aromatico), "Friuli Latisana Doc" (Friuli Latisana Traminer aromatico), "Friuli Aquileia Doc" (Friuli Aquileia Traminer aromatico superiore).

Le sue uve sono utilizzate solo per la vinificazione e quindi ne è escluso il consumo come uva da tavola. Per quanto riguarda l'origine del vitigno, è probabile che sia nato da incroci di varietà di vitigni selvatici dell'Europa centrale e centro orientale.

Il colore del vino che se ne trae è giallo paglierino, il profumo ricorda spezie e canditi, il gusto è dolce e aromatico. Si definisce aromatico (profumo primario) quel gusto che riporta, nel ricordo, il gusto dell'uva (sono aromatiche, oltre al Traminer aromatico, le seguenti uve: i Moscato, le Malvasie, il Riesling renano).

Produzione[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Peter K. C. Ong, Terry E. Acree: Similarities in the Aroma Chemistry of Gewürztraminer Variety Wines and Lychee (Sonn.) Fruit. In: Journal of Agricultural and Food Chemistry. Bs. 47, Nr. 2, 1999, S. 665–670, DOI: 10.1021/jf980452j.
  2. ^ Jancis Robinson: Das Oxford Weinlexikon. 2., vollständig überarbeitete Ausgabe. Hallwag, Monaco 2003, ISBN 3-7742-0914-6.
  3. ^ a b c Gewürztraminer su vinialtoadige.com
  4. ^ (FR) LES CEPAGES NOIRS DANS LE VIGNOBLE (PDF), 2008.
  5. ^ (EN) California grape acreage report, 2008 crop (PDF; 2,1 MB), aprile 2009 California Department of Food and Agriculture.
  6. ^ (EN) Areas of vines and grape production by variety – 2007–08
  7. ^ (EN) New Zealand Winegrowers Statistical annual 2008
  8. ^ (DE) Das Weinjahr 2014
  9. ^ (DE) Veröffentlichung des Statistikamts (PDF)

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità GND: (DE4329078-4