Trachycarpus

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Progetto:Forme di vita/Come leggere il tassoboxCome leggere il tassobox
Trachycarpus
Trachycarpus fortunei2.jpg
Trachycarpus fortunei
Classificazione scientifica
Dominio Eukaryota
Regno Plantae
Divisione Magnoliophyta
Classe Liliopsida
Ordine Arecales
Famiglia Arecaceae
Sottofamiglia Coryphoideae
Tribù Livistoneae
Sottotribù Rhapidinae
Genere Trachycarpus
H. Wendl., 1861
Specie

Trachycarpus H. Wendl., 1861 è un genere di palme (tribù Livistoneae) native dell'Asia, dall'Himalaya alla Cina orientale.

Descrizione[modifica | modifica wikitesto]

Si tratta di palme a ventaglio con le foglie con un picciolo senza spine terminante in un ventaglio arrotondato di numerose foglioline. Il basamento delle foglie produce fibre persistenti che spesso dà al tronco una caratteristica apparenza pelosa.

Tutte le specie sono dioiche, con fiori maschili e femminili portati su piante differenti, sebbene la pianta femminile possa talvolta produrre fiori maschili, permettendo così un'occasionale auto-impollinazione.

Tassonomia[modifica | modifica wikitesto]

Il genere comprende le seguenti specie:[1]

Usi[modifica | modifica wikitesto]

Questo genere è molto popolare presso gli appassionati di palme per la sua capacità di resistenza al freddo e l'adattabilità a climi con estati fresche. Le palme possono tollerare la neve e il gelo nei loro ambienti nativi e sono le palme più rustiche tra quelle dotate di un tronco.

La specie più comune è Trachycarpus fortunei, che è la palma più resistente al freddo, potendo tollerare anche per brevi periodi, temeperture inferiori a -20 °C: è stata coltivata con successo nella Scozia, in Norvegia occidentale e addirittura nella penisola dell'Alaska. È ampiamente coltivata in Gran Bretagna e Irlanda, lungo la costa atlantica della Francia, nella Svizzera meridionale e sulla costa pacifica dell'America settentrionale. In Italia è coltivata ovunque, anche in pianura padana.

Le fibre del tronco prodotte dalle guaine fogliari di Trachycarpus sono raccolte in Cina e altrove e sono usate per fabbricare corde molto robuste anche se rozze, scope e spazzole. Le guaine sono usate anche per rivestire i tronchi delle palme artificiali.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Trachycarpus in The Plant List. URL consultato il 18 maggio 2015.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]