Toys "R" Us

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Toys Я Us
Logo
StatoStati Uniti Stati Uniti
Forma societariaAzienda privata
Fondazione1948 a Rockville (Maryland)
Fondata daCharles Lazarus
Sede principaleWayne (New Jersey)
GruppoKohlberg Kravis Roberts
Bain Capital Partners LLC
Vornado Realty Trust
SettoreGrande distribuzione
Fatturato13,646 miliardi di dollari[1] (2007)
Dipendenti70.000 (2006)
Sito web

Toys "R" Us[2], scritto Toys "Я" Us, è una catena di negozi specializzati nella vendita di giocattoli e prodotti per l'infanzia con sede a Wayne nel New Jersey.

L'azienda è stata fondata da Charles Lazarus, originariamente con il nome Children's Supermart, a Washington nel 1948 nel pieno del boom economico del dopo-guerra, ed era specializzato nella vendita di mobili per bambini. Il nome "Toys "R" Us" ed il cambio di specializzazione arrivarono nel 1957. Al fianco dei negozi Toys "R" Us, sono stati aggiunti nel 1983 Kids “R” Us (negozi per l'abbigliamento per bambini), dal 1996 Babies “R” Us (negozi per la prima infanzia), dal 1999 Imaginarium (negozi di prodotti educativi) e dal 2002 Geoffrey.

Un negozio del marchio.

L'azienda gestisce approssimativamente 875 negozi "Toys “R” Us" e "Babies “R” Us" negli Stati Uniti, più di 600 negozi internazionali ed oltre 140 negozi in franchising in 35 paesi e giurisdizioni. Controlla il marchio FAO Schwarz e gestisce il proprio negozio principale sulla Quinta Strada a New York inaugurato nel 2001. Al 2011, la filiale di New York di Toys "R" Us è il terzo negozio di giocattoli più grande del mondo[3]. Toys "R" Us inoltre gestisce un portafoglio di siti e-commerce tra cui Toysrus.com, Babiesrus.com, eToys.e and FAO.com.[4]

Il giorno 19 settembre 2017 il colosso americano dei giocattoli ha depositato l'istanza di procedura fallimentare assistita, puntando a risanare, nel corso di 1 anno, il debito contratto di oltre 400 milioni di dollari.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Fortune 500 2008: Fortune 1000 101-200, in CNN.
  2. ^ Toys "R" Us 2004 annual report Archiviato il 27 marzo 2009 in Internet Archive.
  3. ^ (EN) Toys "R" Us Times Square - Toys "R" Us Fact Sheet
  4. ^ toysrusinc.com, http://www.toysrusinc.com/investor-relations/.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF: (EN167805814 · ISNI: (EN0000 0001 2200 1555 · BNF: (FRcb12500642w (data)
Aziende Portale Aziende: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Aziende