Toy Soldiers (singolo)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Toy Soldiers
ArtistaMartika
Tipo albumSingolo
Pubblicazione21 gennaio/maggio 1989
Durata4:15 / 4:52
Album di provenienzaMartika
Dischi1
GenerePop
Pop rock
EtichettaColumbia Records
ProduttoreMichael Jay
Registrazione1988
Formati45 giri, 45 giri maxi
Martika - cronologia
Singolo precedente
(1988)
Singolo successivo
(1990)

Toy Soldiers è un brano musicale pop, inciso nel 1988 da Martika e pubblicato l'anno seguente come singolo estratto dall'album eponimo della cantante statunitense[1]. Autori del brano sono la stessa Martika e Michael Jay.[1]

Il singolo, pubblicato su etichetta CBS[1], raggiunse il primo posto delle classifiche negli Stati Uniti[2] e in Nuova Zelanda[1], il secondo in Norvegia[1] e il terzo in Svizzera[1].

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Ad ispirare a Martika la composizione del brano fu un amico che era dipendente dall'uso di cocaina.[2]

Testo[modifica | modifica wikitesto]

«We all fall down like toy soldiers»

(Toy Soldiers (1988))

Si tratta di una canzone contro l'uso di droghe: il brano parla infatti di come la droga possa controllare le persone come i bambini controllano dei soldatini giocattolo (toy soldiers).[2]

Tracce[modifica | modifica wikitesto]

7"[1]
  1. Toy Soldiers (Edit) – 4:15
  2. Exchange Of Hearts (Radio Edit) – 4:15
12" Maxi[1]
  1. Toy Soldiers – 4:52
  2. Exchange of Hearts – 4:15
  3. It's Not What You're Doing – 4:11

Video musicale[modifica | modifica wikitesto]

Staff artistico[modifica | modifica wikitesto]

Classifiche[modifica | modifica wikitesto]

Classifica Posizione
massima
Nr. di settimane
Australia 5[1] 20[1]
Belgio 32[1] 3[1]
Germania 5[1] 19[1]
Norvegia 2[1] 11[1]
Nuova Zelanda 1[1] 14[1]
Paesi Bassi 22[1] 11[1]
Regno Unito 6[2]
Stati Uniti 1[2]
Svezia 4[1] 6[1]
Svizzera 3[1] 17[1]

Cover[modifica | modifica wikitesto]

Tra gli artisti che hanno inciso una cover del brano, figurano:

  • Fusion (con il titolo Toy Soldier)[1]

Campionature[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b c d e f g h i j k l m n o p q r s t u v w x y z (DE) Martika - Toy Soldiers, su hitparade.ch. URL consultato il 26 novembre 2015.
  2. ^ a b c d e f g (EN) Toy Soldiers by Martika, Songfacts. URL consultato il 26 novembre 2015.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Musica Portale Musica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di musica