Tour della Nazionale di rugby a 15 della Scozia 2004

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Scozia
in tour 2004
Destinazione Australia e Nuova Zelanda
G V N P
Totali 6 2 0 4
Test match 3 1 0 2
Avversari nei test match
Nazionale G V N P
Samoa Samoa 1 0 0 1
Australia Australia 1 0 0 1

Tra le due edizioni della Coppa del Mondo di rugby del 2003 e del 2007, la nazionale scozzese di Rugby Union si è recata due volte in tour nel mese di giugno

Nel 2004, si reca in Tour nel 2004 in Australia e Nuova Zelanda.

Dopo una disastrosa sconfitta contro Queensland e una vittoria facile contro la selezione del NSW Country (la campagna attorno a Sydney), il primo test match contro Samoa (a Wellington) vede un facile successo per la squadra allenata da Matt Williams, che interrompe una serie di 8 sconfitte consecutive nei test match [1][2].

Segue una sconfitta delle riserve contro le riserve dei NSW Waharats [3],

Seguono i due test con l'Australia. Nel primo, gli Scozzesi resistono bene per un tempo chiuso sul 13-12 grazie ai calci di Daniel Parks, tra l'altro australiano di nascita, prima di cedere nel secondo tempo sotto i colpi dei Wallabies che realizzano 5 mete con Giteau, Tuqiri (2) e Sailor[4].

Nel secondo test con i Wallabies vincono con un risultato forse troppo pesante rispetto al gioco espresso [5]

Brisbane
29 maggio 2004
Queensland Flag of Queensland.svg 41 – 5 Flag of Scotland.svg Scozia XV Ballymore Oval


Wollongong
2 giugno 2004
NSW Country Flag of New South Wales.svg 10 – 48 Flag of Scotland.svg Scozia XV


Wellington
4 giugno 2004
Samoa Samoa 3 – 38 Scozia Scozia West Pac


Sydney
8 giugno 2004
Warathas Flag of New South Wales.svg 33 – 15 Flag of Scotland.svg Scozia XV Stadium Australia


Melbourne
13 giugno 2004
Australia Australia 35 – 15 Scozia Scozia


Sydney
19 giugno 2004
Australia Australia 34 – 13 Scozia Scozia Stadium Australia

Note[modifica | modifica wikitesto]