Tour della Nazionale di rugby a 15 del Sudafrica 2010

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Tra le due edizioni della Coppa del Mondo 2007 e 2011 la nazionale sudafricana di "rugby a 15", si è recata varie volte in tour, anche con le rappresentative minori.

Nel 2010 furono due le puntate in Europa: la prima in Galles a giugno e la seconda per un più articolato tour a novembre.

Giugno 2010 in Galles[modifica | modifica wikitesto]

Successo di misura contro il Galles al Millennium Stadium [1]

Cardiff
5 giugno 2010
Galles Galles31 – 34Sudafrica SudafricaMillennium Stadium (60.000 spett.)
Arbitro: Irlanda A. Lewis

2010 in Europa a Novembre[modifica | modifica wikitesto]

Nel primo match nel nuovo Lansdowne Road, ribattezzato Aviva Stadium, gli Springboks soffrono il ritorno dell'Irlanda, trascinata dall'ingresso in campo di Ronan O'Gara [2] ma è proprio un errore dello stesso O'Gara all 74' che fa mancare agli irlandesi il pareggio[3].

Dublino
6 novembre 2010
Irlanda Irlanda21 – 23Sudafrica SudafricaAviva Stadium (35.000 spett.)
Arbitro: Galles Nigel Owens

A Cardiff in grande secondo tempo evita agli Springboks una sconfitta, Matfield autore della meta decisiva [4][5].

Cardiff
13 novembre 2010
Galles Galles25 – 29Sudafrica SudafricaMillennium Stadium
Arbitro: Australia Steve Walsh


A Edimburgo giunge una imprevista sconfitta contro una Scozia battuta sette giorni prima dagli All Blacks (3-49). Con un gioco bastato sul piede di Dan Parks gli Scozzesi tornano a vincere sul Sudafrica dopo 8 anni.[6][7]

Edimburgo
20 novembre 2010
Scozia Scozia21 – 17Sudafrica SudafricaMurrayfield (35.000 spett.)
Arbitro: Australia Stuart Dickinson


Dopo la grande vittoria con l'Australia, in Inghilterra ci si aspetta una vittoria contro il Sudafrica, reduce dalla sconfitta con la Scozia. Invece gli Springboks dominano fisicamente il match e si assicurano la vittoria con due mete nel secondo tempo.[8][9]

Londra
27 novembre 2010
Inghilterra Inghilterra11 – 21Sudafrica SudafricaTwichenham (80.000 spett.)
Arbitro: Irlanda George Clancy


Londra
4 dicembre 2010
Barbarians 600px Bianco nero orizzontale.png26 – 20Flag of South Africa.svg Sudafrica XVTwickenham


Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Wales come up short again, in Scrum.com, 05 giugno 2009.
  2. ^ (EN) O'Gara pleads with Ireland fans, in Scrum.com, 06 novembre 2010.
  3. ^ (EN) South Africa hold off Irish, in Scrum.com, 06 novembre 2010.
  4. ^ (EN) Springbok power tells in Cardiff [collegamento interrotto], in Scrum.com, 13 novembre 2010.
  5. ^ (EN) Planet-rugby.com, 13 novembre 2010, http://www.planetrugby.co.za/story/0,25883,3561_6504539,00.html.
  6. ^ (EN) Scots end Boks' Grand Slam dream, in Scrum.com, 20 novembre 2010.
  7. ^ (EN) Scots shatter Boks' Grand Slam, in Planet-rugby.com, 20 novembre 2010 (archiviato dall'url originale il 27 novembre 2010).
  8. ^ (EN) Springboks outmuscle England, in Scrum.com, 27 novembre 2010.
  9. ^ (EN) Boks redeem themselves at Twickers [collegamento interrotto], in Planet-rugby.com, 27 novembre 2010.