Tour de Langkawi

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Tour de Langkawi
Sport Cycling (road) pictogram.svg Ciclismo su strada
Tipo Gara individuale
Categoria Uomini Elite, Classe 2.HC
Federazione Unione Ciclistica Internazionale
Paese Malesia Malesia
Luogo Langkawi
Cadenza Annuale
Apertura febbraio (dal 2012)
Chiusura marzo
Partecipanti Variabile
Formula Corsa a tappe
Storia
Fondazione 1996
Numero edizioni 21 (al 2016)
Detentore Sudafrica Reinardt Janse van Rensburg
Record vittorie Italia Paolo Lanfranchi (2)
Colombia José Serpa (2)
Ultima edizione Tour de Langkawi 2016

Il Tour de Langkawi è una corsa a tappe maschile di ciclismo su strada che si svolge annualmente in Malesia. Disputata dal 1996, dal 2005 è inserita nel calendario dell'UCI Asia Tour come gara di classe 2.HC.

Prende il nome dall'arcipelago di Langkawi, luogo di partenza e arrivo della prima edizione.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Voluto dall'ex primo ministro malese Mahathir Mohamad per inserire la Malesia "sulla mappa mondiale dello sport e del turismo"[1]. La prima edizione si è svolta nel 1996.

L'ultima tappa è stata annullata due volte a causa della forte pioggia nel 2003 e nel 2006.

Durante la prima tappa dell'edizione del 2004, la polizia ha permesso per un errore ai veicoli di circolare. I corridori hanno deciso di neutralizzare la tappa.[2]

Il tour de Langkawi è stato vinto per due volte dall'italiano Paolo Lanfranchi, nel 1999 e nel 2001, e dal colombiano José Serpa, nel 2009 e nel 2012.

Percorso[modifica | modifica wikitesto]

La gara a tappe è di solito costituita da dieci tappe. Mentre il percorso cambia ogni anno, la scalata delle Genting Highlands, sui Monti Titiwangsa, la più dura del tour, è sempre presente.

Albo d'oro[modifica | modifica wikitesto]

Aggiornato all'edizione 2016.[3]

Anno Vincitore Secondo Terzo
1996 Australia Damian McDonald Regno Unito Chris Newton Australia Brett Dennis
1997 Italia Luca Scinto Germania Jens Voigt Italia Alberto Elli
1998 Italia Gabriele Missaglia Italia Giuliano Figueras Svezia Niklas Axelsson
1999 Italia Paolo Lanfranchi Russia Sergej Ivanov Australia Alan Iacuone
2000 Stati Uniti Christopher Horner Messico Julio Pérez Cuapio Italia Fortunato Baliani
2001 Italia Paolo Lanfranchi Italia Paolo Bettini Stati Uniti Chris Wherry
2002 Colombia Hernán Darío Muñoz Sudafrica Robert Hunter Sudafrica David George
2003 Stati Uniti Tom Danielson Colombia Hernán Darío Muñoz Colombia Freddy González
2004 Colombia Freddy González Sudafrica Ryan Cox Belgio Dave Bruylandts
2005 Sudafrica Ryan Cox Venezuela José Rujano Sudafrica Tiaan Kannemeyer
2006 Sudafrica David George Italia Francesco Bellotti Italia Gabriele Missaglia
2007 Francia Anthony Charteau Colombia José Serpa Colombia Walter Pedraza
2008 Moldavia Ruslan Ivanov Francia Matthieu Sprick Spagna Gustavo César Veloso
2009 Colombia José Serpa Australia Jai Crawford Venezuela Jackson Rodríguez
2010 Venezuela José Rujano Corea del Sud Gong Hyo-Suk Iran Hossein Askari
2011 Venezuela Jonathan Monsalve Colombia Libardo Niño Italia Emanuele Sella
2012 Colombia José Serpa Venezuela José Rujano Colombia Victor Niño
2013 Colombia Julián Arredondo Paesi Bassi Pieter Weening Spagna Sergio Pardilla
2014 Iran Mirsamad Pourseyedi Eritrea Merhawi Kudus Colombia Isaac Bolivar
2015 Algeria Youcef Reguigui Italia Valerio Agnoli Colombia Sebastián Henao
2016 Sudafrica Reinardt Janse van Rensburg Colombia Daniel Jaramillo Colombia Miguel Ángel López

Altre classifiche[modifica | modifica wikitesto]

Anno Punti Scalatori Miglior asiatico
2000 Canada Gordon Fraser Messico Julio Pérez Cuapio Hong Kong Wong Kam Po
2001 Italia Paolo Bettini Italia Paolo Lanfranchi Hong Kong Wong Kam Po
2002 Sudafrica Robert Hunter Colombia Ruber Marín Indonesia Tonton Susanto
2003 Australia Graeme Brown Canada Roland Green Giappone Tomoya Kano
2004 Canada Gordon Fraser Colombia Ruber Marín Iran Ghader Mizbani
2005 Australia Graeme Brown Sudafrica Ryan Cox Giappone Koji Fukushima
2006 Germania Steffen Radochla Sudafrica David George Iran Hossein Askari
2007 Italia Alberto Loddo Colombia Walter Pedraza Iran Ghader Mizbani
2008 Svizzera Aurélien Clerc Italia Filippo Savini Giappone Shinichi Fukushima
2009 Italia Mattia Gavazzi Colombia José Serpa Indonesia Tonton Susanto
2010 Malesia Anuar Manan Australia Peter McDonald Corea del Sud Gong Hyo-Suk
2011 Italia Andrea Guardini Venezuela Jonathan Monsalve Iran Rahim Emami
2012 Italia Andrea Guardini Colombia José Serpa Kazakistan Aleksandr D'jačenko
2013 Italia Francesco Chicchi Cina Wang Meiyin Cina Wang Meiyin
2014 Lituania Aidis Kruopis Irlanda Matthew Brammeier Iran Mirsamad Pourseyedi
2015 Australia Caleb Ewan Australia Kiel Reijnen Giappone Tomohiro Hayakawa
2016 Italia Andrea Guardini Cina Wang Meiyin Malesia Adiq Husaine Othman

Vittorie per nazione[modifica | modifica wikitesto]

Pos. Nazione Vittorie
1 Colombia Colombia 5
2 Italia Italia 4
3 Sudafrica Sudafrica 3
4 Stati Uniti Stati Uniti
Venezuela Venezuela
2
5 Australia Australia
Francia Francia
Moldavia Moldavia
Iran Iran
Algeria Algeria
1

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ New Straits Times - Ricerca Archivio di Google News, su news.google.com. URL consultato il 20 febbraio 2016.
  2. ^ www.cyclingnews.com presents the 9th Telekom Malaysia Le Tour de Langkawi 2004, su autobus.cyclingnews.com. URL consultato il 20 febbraio 2016.
  3. ^ (FR) Tour du Langkawi (Mal) - Cat. 2.HC, memoire-du-cyclisme.eu. URL consultato il 15 marzo 2015.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Ciclismo Portale Ciclismo: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di ciclismo