Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui

Toshi

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Toshi
Toshi (Brazil, 2009).jpg
Nazionalità Giappone Giappone
Genere Visual kei[1][2]
Power metal[3][4]
Heavy metal[3]
Progressive metal[3]
J-rock[5]
New age[6]
Periodo di attività musicale 1982[3] – in attività
Strumento pianoforte, chitarra acustica, batteria
Sito web

Toshi (reso graficamente come Toshl), pseudonimo di Toshimitsu Deyama (出山 利三 Deyama Toshimitsu?; Prefettura di Chiba, 10 ottobre 1965), è un cantante e polistrumentista giapponese, frontman della band giapponese X Japan.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Gli X[modifica | modifica wikitesto]

Assieme al suo amico e compagno di liceo Yoshiki Hayashi, progetta nel 1976, una band, che nel 1982 verrà fondata con il nome di X, proponendosi inizialmente come chitarrista. Notato però dal resto del gruppo l'enorme talento alla voce (con un'estensione di svariate ottave, dal timbro basso e allo stesso tempo acuto, per cui venne paragonato a Steve Perry), diventa il vocalist della band. A partire dal 1982 il successo degli X aumenterà sempre di più, facendoli diventare la metal band più popolare del Giappone, e farà di conseguenza diventare Toshi una delle voci più influenti dell'intero continente.

Nel 1992, approfittando della pausa presa dalla band, Toshi pubblica la sua prima produzione solista, ovvero il singolo Made in Heaven, che adotta un sound dolce e melodico, riscuotendo un discreto successo.

L'abbandono degli X Japan e la collaborazione con Masaya[modifica | modifica wikitesto]

Toshi durante un concerto acustico

Nel 1997, nel momento in cui gli X Japan si trovavano all'apice del loro successo, Toshi annunciò il suo allontanamento dal gruppo, che si sciolse l'anno stesso, dopo lo storico The Last Live. Toshi si unì ad un movimento religioso con riferimenti alla natura e alla musico terapia, guidato da un uomo chiamato Masaya (nome d'arte di Toru Kurabachi), movimento del quale faceva parte la futura moglie Kaori (cantante j-pop, in arte WANKU[7][8]). Molti dissero che Toshi si allontanò dal gruppo a causa dell'influenza di questo culto. Ci sono molte dicerie riguardanti il culto e il coinvolgimento di Toshi in esso. Alcuni sostengono che Toshi subì un lavaggio del cervello, infatti, nel 2014, egli pubblicò un libro dove trattava proprio di questo argomento, raccontando nei minimi particolari i dettagli e il coinvolgimento nella sua vita. Altri pensavano che Masaya fosse solo un musicista e che non c'era nessun culto, ragion per cui Toshi lasciò il gruppo poiché trovò la felicità del matrimonio. Dopo lo scioglimento del gruppo, dedicò la sua carriera alla cosiddetta "Healing music", viaggiando attraverso il Giappone ed altri Paesi esibendosi in concerti acustici in scuole e case di riposo, sotto la collaborazione di Masaya, pubblicando vari album solisti.

La reunion degli X Japan e la fine della carriera solista[modifica | modifica wikitesto]

Nel febbraio del 2007, annuncia di voler tornare a cantare negli X Japan, e a marzo dello stesso anno, incontra Yoshiki 10 anni dopo nel suo studio a Los Angeles. Il 22 ottobre 2007 ha partecipato alla Reunion della Band presentando il nuovo singolo I.V. all'Odaiba Aqua City, dando così conferma del ritorno degli X Japan.

Nel 2008 entra a far parte di un nuovo progetto assieme ad altri membri (tra cui il batterista dei Luna Sea Yamada Shinya) che vede ancora una volta Masaya come produttore: "TOSHI WITH T.EARTH" , band che basa le sue produzioni sul tema dell'ecologia, che si riflette nello stile “Eco Hard Rock” termine con cui la band definisce il proprio stile.

Il 10 gennaio 2010, Toshi divorzia dalla moglie Kaori ed annuncia la fine dei rapporti con Masaya e dei TOSHI WITH T.EARTH, oltre che della carriera solista[9][10]. Conclude l carriera solista il 24 febbraio 2010 con un concerto all'Akasaka Blitz, intitolato Toshi sayonara last live prodotto da Yoshiki e supportato da tutti i membri degli X Japan che suoneranno a questo concerto.

Il 24 ed il 25 gennaio 2011, Toshi ha tenuto due concerti-cena assieme a Yoshiki, intitolati infatti Toshl feat. YOSHIKI, durante i quali sono stati suonati i brani più famosi di Toshi e degli X Japan; la totalità dei brani è stata eseguita unicamente con Toshi alla voce e Yoshiki al pianoforte. Durante entrambe le date è stata presentata al pubblico la nuova canzone composta dai due musicisti, Crystal Piano no Kimi ( クリスタルピアノのキミ?), eseguita da Toshi e Yoshiki suonando ciascuno rispettivamente un Kawai Crystal II Glad Grand Piano.

Discografia[modifica | modifica wikitesto]

Con gli X Japan[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svg Lo stesso argomento in dettaglio: Discografia degli X Japan.

Album da Solista[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svg Lo stesso argomento in dettaglio: Discografia di TOSHI.
  • 1993 - made in HEAVEN
  • 1994 - MISSION
  • 1995 - GRACE
  • 1997 - 碧い宇宙の旅人 (Aoi Hoshi no Tabibito)
  • 1997 - LIVE is BEST
  • 1998 - CANARY
  • 1999 - Toward the way
  • 2004 - 詩旅~美しき町へ~utatabi (Utatabi ~Utsukushi Machi e~)
  • 2009 - PAIN

TOSHI with T-EARTH[modifica | modifica wikitesto]

  • 2008 - Earth Spirit
  • 2008 - 遥かなる時をこえて (Harukanaru Toki wo Koete)
  • 2009 - 本当の愛 (Honto no Ai)
  • 2009 - TRUTH

Note[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: (EN257238720 · ISNI: (EN0000 0003 7231 1572