Torrente Faena

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Torrente Faena
Stato Italia Italia
Regioni Umbria
Province Perugia

Terni

Comuni San Venanzo,

Montecastello di Vibio, Fratta Todina e Todi

Lunghezza 21 km
Portata media 0 7 m³/s
Bacino idrografico 112 km²
Altitudine sorgente 797 m s.l.m.
Nasce Monte Peglia
Affluenti Faena de le Felcete
Sfocia Tevere

Il torrente Faena è un affluente del fiume Tevere. Nasce alle pendici del Monte Peglia e scorre per 21 Km nei comuni di San Venanzo, Montecastello di Vibio, Fratta Todina e Todi. Il suo corso a linea d'area sarebbe poco(11 Km),ma è 21 km grazie alle numerose curve che compie e grazie a loro acquista una lunghezza di 21 km(maggior dato di un torrente da Marsciano a Todi dopo il Fersinone). Le sue acque sono state giudicate dall'Arpa Umbria come di qualità "buona". È di solito confuso con altri piccoli torrenti o ruscelli del luogo:

  1. Il fosso Faena,affluente del Calvana
  2. Il torrente Calvana,chiamato dagli abitanti Faena
  3. Il torrente Faenella,affluente del Fersinone

Affluenti[modifica | modifica wikitesto]

Si fonde, sotto Montecastello di Vibio con il Faena delle Felcete,che è il maggior tributario del Faena con 6 km di percorso, di carattere torrentizio. Del resto non ci sono altri tributari significativi.

Cenni storici[modifica | modifica wikitesto]

È citato ancora oggi per le sue acque limpide ed incontaminate e un tempo, come gli altri torrenti del luogo serviva alla vita quotidiana, cibarsi col pesce,scaldarsi con la legna, e lavare i panni sulle acque limpide del Faena.

Portata e corso[modifica | modifica wikitesto]

La portata del Faena è strettamente torrentizia,con piene invernali e pesanti magre estive. Il corso del Faena si svolge interamente in una zona incontaminata e non tanto urbanizzata,infatti,l'unico centro poco lontano dal torrente è Fratta Todina,piccolo comune della provincia di Perugia.

Problemi[modifica | modifica wikitesto]

Il maggior problema che coinvolge il Faena è il disastroso stato del letto,completamente sommerso da piante e rovi, che rende difficoltoso il deflusso delle acque.

Ambiente Portale Ambiente: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di ambiente