Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui

Torre di Davide

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Torre di Davide
DavidTower.jpg
La Torre di Davide e le mura della Città Vecchia.
StatoTerritorio conteso tra Israele e Palestina
CittàGerusalemme
Coordinate31°46′34″N 35°13′40″E / 31.776111°N 35.227778°E31.776111; 35.227778Coordinate: 31°46′34″N 35°13′40″E / 31.776111°N 35.227778°E31.776111; 35.227778
Informazioni generali
Tipocittadella
[1]
voci di architetture militari presenti su Wikipedia

La Torre di Davide (in ebraico: מגדל דוד?, Migdal David, in arabo: برج داود‎, Burj Daud) è un'antica cittadella situata vicino alla Porta di Giaffa, uno degli ingressi alla Città Vecchia di Gerusalemme.

Fu costruita nel II secolo a.C. per rafforzare un punto debole delle fortificazioni strategiche della Città Vecchia. In seguito fu distrutta e ricostruita, nell'ordine, dai conquistatori cristiani, musulmani, mamelucchi e ottomani di Gerusalemme.

La torre conserva importanti reperti archeologici antichi di 2.000 anni,[1] ed è un popolare luogo di ritrovo per manifestazioni benefiche, mostre di artigianato, concerti e spettacoli di musica e luci. Il nome di Torre di Davide è improprio poiché essa fu costruita vari secoli dopo la data tradizionale biblica del regno di Davide.

Galleria d'immagini[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF: (EN126494048