Torre del Diavolo (montagna)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Torre del Diavolo
Devils Tower CROP.jpg
Stato Stati Uniti Stati Uniti
Stato federato Wyoming
Altezza 1 588,60 m s.l.m.
Catena Montagne Rocciose (Wyoming)
Coordinate 44°35′24.97″N 104°42′54″W / 44.59027°N 104.715°W44.59027; -104.715Coordinate: 44°35′24.97″N 104°42′54″W / 44.59027°N 104.715°W44.59027; -104.715
Mappa di localizzazione
Mappa di localizzazione: Stati Uniti d'America
Torre del Diavolo
Torre del Diavolo

La Torre del Diavolo (in lakota: Mato Tipila, che significa "Torre dell'Orso", in inglese: Devils Tower) è una montagna degli Stati Uniti alta 1.588 m s.l.m. e 386 metri sul terreno circostante.

Deve il suo nome ad una spedizione del 1875, quando il Col. Dodge, interpretando come "Bad God's Tower" il nome dato dai nativi americani alla montagna, iniziò a chiamarla Torre del Diavolo. La montagna rappresenta sicuramente uno dei paesaggi più caratteristici, tanto che attorno è stato fondato l'omonimo parco nazionale, meta di circa 400.000 visitatori l'anno. È diventato familiare al grande pubblico grazie al film Incontri ravvicinati del terzo tipo del 1977 di Steven Spielberg.

La Torre del diavolo è considerata un monumento degli Stati Uniti

Leggenda[modifica | modifica wikitesto]

La leggenda narra che 3 fanciulle erano a raccogliere bacche per il villaggio ma un orso aveva visto le bambine e si lanciò contro e le fanciulle scapparono.Dopo si misero in cerchio a pregare alla loro dea ,subito si alzò questa montagna enorme e orso strisciando fece queste striature .Ogni anno gli Indiani festeggiano questo evento e gli scalatori non possono scalare la montagna il giorno della festa.

Note[modifica | modifica wikitesto]


Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: (EN159827780
Stati Uniti d'America Portale Stati Uniti d'America: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Stati Uniti d'America