Torre degli Appiani (Punta Ala)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Coordinate: 42°47′49.18″N 10°42′43.03″E / 42.796994°N 10.711953°E42.796994; 10.711953

La Torre degli Appiani sull'Isolotto dello Sparviero

La Torre degli Appiani, nota anche come Torre dello Sparviero o Torre di Troia Vecchia, si trova sull'Isolotto dello Sparviero (Mar Tirreno) di fronte alla località balneare di Punta Ala, nel territorio comunale di Castiglione della Pescaia.

Cenni storici[modifica | modifica wikitesto]

La torre fu edificata in epoca medievale, divenendo in seguito una delle fortificazioni fondamentali per il sistema difensivo del Principato di Piombino. Nel 1561 gli Appiani decisero la sua ricostruzione perché la struttura difensiva versava in precarie condizioni.

Il luogo fu tuttavia scenario di alcune violente scorribande piratesche che causarono gravi danni all'edificio e perdite umane che scoraggiarono i militari a prestarvi servizio. La torre dell'Isolotto dello Sparviero andò così incontro ad un lento ed inesorabile declino che ha ridotto l'originaria struttura in ruderi.

Aspetto attuale[modifica | modifica wikitesto]

La Torre degli Appiani, ben visibile anche dalla terra ferma, si presenta a sezione circolare poggiante su un possente basamento a scarpa; le pareti sono rivestite in pietra e si caratterizzano per un notevole spessore, che in alcuni punti è addirittura superiore ai 2 metri.

La parte alta è quella che presenta maggiormente i segni del lungo periodo di abbandono, essendo caratterizzata da un coronamento, parzialmente distrutto, di mensole e archetti ciechi dove, probabilmente, trovava appoggio la merlatura che delimitava la terrazza sommitale.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Aldo Mazzolai. Guida della Maremma. Percorsi tra arte e natura. Firenze, Le Lettere, 1997.
  • Giuseppe Guerrini (a cura di). Torri e Castelli della Provincia di Grosseto (Amministrazione Provinciale di Grosseto). Siena, Nuova Immagine Editrice, 1999. Pp. 84.
  • Enrico Collura, Mario Innocenti, Stefano Innocenti. Comune di Castiglione della Pescaia: briciole di storia. Grosseto, Editrice Innocenti, 2002. Pp. 141.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]