Torre de' Picenardi

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Torre de' Picenardi
comune
Torre de' Picenardi – Stemma Torre de' Picenardi – Bandiera
Torre de' Picenardi – Veduta
Villa Sommi Picenardi
Localizzazione
StatoItalia Italia
RegioneRegione-Lombardia-Stemma.svg Lombardia
ProvinciaProvincia di Cremona-Stemma.png Cremona
Amministrazione
SindacoMario Bazzani (lista civica) dal 24/06/2014 (2º mandato)
Territorio
Coordinate45°09′N 10°17′E / 45.15°N 10.283333°E45.15; 10.283333 (Torre de' Picenardi)Coordinate: 45°09′N 10°17′E / 45.15°N 10.283333°E45.15; 10.283333 (Torre de' Picenardi)
Altitudine37 m s.l.m.
Superficie17,12 km²
Abitanti1 646[1] (30-11-2018)
Densità96,14 ab./km²
FrazioniBreda Guazzona, Brolpasino, Cà d'Andrea, Cà de' Caggi, Canova, Canove de' Biazzi, Casanova d'Offredi, Fossa Guazzona, Galizia, Pieve San Maurizio, Pozzo Baronzio, Ronca de' Golferami, San Lorenzo de' Picenardi, Torre d'Angiolini
Comuni confinantiCappella de' Picenardi, Cingia de' Botti, Derovere, Isola Dovarese, Pessina Cremonese, Piadena Drizzona, San Martino del Lago, Voltido
Altre informazioni
Cod. postale26038
Prefisso0375
Fuso orarioUTC+1
Codice ISTAT019107
Cod. catastaleL258
TargaCR
Cl. sismicazona 4 (sismicità molto bassa)
Nome abitantitorrigiani
PatronoSant'Ambrogio
Cartografia
Mappa di localizzazione: Italia
Torre de' Picenardi
Torre de' Picenardi
Torre de' Picenardi – Mappa
Posizione del comune di Torre de' Picenardi nella provincia di Cremona
Sito istituzionale

Torre de' Picenardi (Li Tùr in dialetto cremonese) è un comune italiano di 1.686 abitanti della provincia di Cremona, in Lombardia. Il 1º gennaio 2019 ha incorporato il Comune di Ca' d'Andrea, soppresso a seguito del referendum del 10 giugno 2018.

Monumenti e luoghi d'interesse[modifica | modifica wikitesto]

Società[modifica | modifica wikitesto]

Evoluzione demografica[modifica | modifica wikitesto]

Abitanti censiti[2]

Geografia antropica[modifica | modifica wikitesto]

Oltre allo stesso Torre de' Picenardi, il Comune è composto da alcune frazioni:

Amministrazione[modifica | modifica wikitesto]

Mario Bazzani è stato eletto alla carica di Sindaco alle elezioni comunali del giugno 2009 ed è stato riconfermato per il secondo mandato in quelle del maggio 2014.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Dato Istat - Popolazione residente al 30 novembre 2018.
  2. ^ Statistiche I.Stat - ISTAT;  URL consultato in data 28-12-2012.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN131794732
Lombardia Portale Lombardia: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Lombardia