Torre Iberdrola

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Torre Iberdrola
Bilbao - Torre Iberdrola 64.jpg
Localizzazione
StatoSpagna Spagna
Coordinate43°16′03″N 2°56′19″W / 43.2675°N 2.938611°W43.2675; -2.938611Coordinate: 43°16′03″N 2°56′19″W / 43.2675°N 2.938611°W43.2675; -2.938611
Informazioni generali
CondizioniIn uso
Costruzione2007-2011
Inaugurazione21 febbraio 2012
Usocommerciale
Altezza165 m
Piani41
Area calpestabile50,000 m2
Ascensori21
Realizzazione
ArchitettoCésar Pelli
ProprietarioIberdrola

La Torre Iberdrola è un grattacielo alto 165 metri situato a Bilbao in Spagna. La sua costruzione è iniziata il 19 marzo del 2007 e l'edifiucio è stata completata nel 2011. Proggettata dall'architetto César Pelli, l'inaugurazione ufficiale è stata presieduta dal re Juan Carlos il 21 febbraio 2012.[1]

Caratteristiche[modifica | modifica wikitesto]

Questo grattacielo è il sostituto della 'Foral Tower'. Un progetto con caratteristiche simili, progettato per riunire nello stesso edificio tutti gli uffici che il Consiglio Provinciale di Vizcaya ha distribuiti in tutta la città, è stato cancellato nel 2003 a causa del suo alto costo.

Il suo architetto è l'argentino César Pelli, specializzato in architettura verticale, autore delle Petronas Towers di Kuala Lumpur (452 metri) o della Torre de Cristal di Madrid (249,5 metri), il secondo grattacielo più alto in Spagna.

La torre è alta 165 metri e si sviluppa su 41 piani e 50.000 m², a forma di triangolo isoscele e con lati leggermente curvi. Si trova nel quartiere di Abando, dove si trova la maggior parte degli edifici adibiti a uffici della città.

La torre è interamente occupata da uffici, dal momento che dal 17 ottobre 2008 la partecipazione azionaria dell'edificio è variata. In primo luogo, con l'acquisto da parte di Iberdrola del 50% di proprietà della società di costruzioni 'Promotora Vizcaína', raggiungendo così il 100% dell'edificio e successivamente vendendo il 33% alla banca di risparmio BBK di Biscaglia. In questo modo, il progetto di installazione di un hotel a 4 stelle della catena Abba nei primi sei piani del grattacielo è totalmente annullato. Il resto del progetto è rimasto invariato, con dieci stabilimenti in cui è installato Iberdrola , e in cui ha sede centrale, e il resto è commercializzato come uffici in affitto.

Alla fine del 2009, l'edificio divenne il più alto della città, superando la Torre del Banco de Vizcaya di 88 metri di altezza, così come la sua comunità autonoma , superando la Torre BEC di 98 metri.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (ES) Torre Iberdrola ilumina Bilbao tras ser inaugurada por el Rey, in El Correo, 22 febbraio 2012. URL consultato il 20 ottobre 2018.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]