Torre Grossa

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Torre Grossa
San gimignano collegiata 01 torre.JPG
la torre e il Duomo
Localizzazione
StatoItalia Italia
LocalitàSan Gimignano
Coordinate43°28′03.46″N 11°02′34.45″E / 43.467628°N 11.042903°E43.467628; 11.042903Coordinate: 43°28′03.46″N 11°02′34.45″E / 43.467628°N 11.042903°E43.467628; 11.042903
Informazioni generali
CondizioniIn uso
CostruzioneXIII secolo
Inaugurazione1311
Realizzazione
ProprietarioStato italiano
Committentefamiglia Ardinghelli

La Torre Grossa è la torre più alta di San Gimignano (da cui il nome) e si trova in piazza del Duomo, accanto al palazzo nuovo del Podestà.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Fu iniziata esattamente il 21 agosto del 1300, quattro mesi dopo che la città aveva ospitato Dante Alighieri, e venne terminata nel 1311. È alta 54 metri ed l'unica, insieme alle due torri gemelle della piazza delle erbe sulla quale sia consentito l'accesso al pubblico.

Descrizione[modifica | modifica wikitesto]

La torre poggia su un passaggio voltato ed ha, come tutte le altre torri sangimignanesi, base quadrata. Il paramento a vista è in pietra, tagliata in bozze ben regolari.

Sulla sommità, dalla quale si gode una stupenda vista sulla cittadina e sulla campagna circostante, è presente una cella campanaria, circondata da un camminamento protetto da parapetto poggiante su archetti pensili. la copertura della cella è piramidale e ricorda quella della vicina torre Rognosa.

La torre è visitabile con lo stesso biglietto del Museo Civico.

Altre immagini[modifica | modifica wikitesto]

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Toscana. Guida d'Italia ("Guida rossa"), Touring Club Italiano, Milano, 2003.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]