Torneo di scacchi Melody Amber

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
La Place du Casino di Monte Carlo

Il torneo di scacchi Melody Amber è stata[1] una competizione scacchistica ad inviti che si giocava a Monte Carlo tutti gli anni, normalmente in marzo, dal 1992 al 2011. Il nome ufficiale del torneo era Amber Rapid and Blindfold Chess Tournament.

Era sponsorizzato in gran parte dal miliardario e giocatore per corrispondenza olandese Joop van Oosterom; il nome del torneo deriva da quello di sua figlia Melody Amber. Venivano disputati due tornei, uno con cadenza rapida e uno di scacchi alla cieca [2], entrambi a doppio turno.

La media Elo dei 12 partecipanti è sempre stata molto alta, tipicamente superiore ai 2.650 punti. Il ricco montepremi [3] veniva suddiviso tra i vincitori dei due tornei e il vincitore della "combinata", ottenuta sommando i risultati dei suddetti tornei. Il primo classificato della combinata era il vincitore ufficiale del torneo. Vladimir Kramnik è il giocatore che vi ha ottenuto più vittorie (6).

La prima edizione venne giocata nel 1992 a Roccabruna, località turistica della Costa Azzurra tra Monte Carlo e Mentone. Non era previsto in questa prima edizione il torneo alla cieca. Le successive edizioni (ad eccezione del 2008 anno in cui si è giocato a Nizza) si sono svolte nel Metropole Palace Hotel, situato nella Place du Casino al centro di Monte Carlo.

Albo d'oro del torneo[modifica | modifica wikitesto]

  • Nota: le colonne si possono ordinare con i pulsanti a destra dei titoli.
Vladimir Kramnik
Viswanathan Anand
Aleksandr Morozevič
Aleksej Širov
Lewon Aronyan
Nr. Anno Combinata Torneo rapid Torneo alla cieca
I
 1992
- - - - -
 Ucraina   Vasyl' Ivančuk [4]
- - - - -
II
 1993  Serbia Ljubomir Ljubojević   Ljubomir Ljubojević  Viswanathan Anand
 Anatolij Karpov
III
 1994  India Viswanathan Anand   Viswanathan Anand
 Vladimir Kramnik
 Viswanathan Anand
IV
 1995  Russia Anatolij Karpov  Vladimir Kramnik  Anatolij Karpov
V
 1996  Russia Vladimir Kramnik  Viswanathan Anand
 Vasyl' Ivančuk
 Vladimir Kramnik
VI
 1997  India Viswanathan Anand  Viswanathan Anand  Viswanathan Anand
VII
 1998  Lettonia Aleksej Širov
 Russia Vladimir Kramnik
 Aleksej Širov
 Vasyl' Ivančuk
 Vladimir Kramnik
VIII
 1999  Russia Vladimir Kramnik  Viswanathan Anand   Aleksej Širov
 Veselin Topalov 
 Vladimir Kramnik
IX
 2000  Lettonia Aleksej Širov  Aleksej Širov  Vladimir Kramnik
X
 2001  Russia Vladimir Kramnik
 Bulgaria Veselin Topalov
 Boris Gelfand
 Vladimir Kramnik
 Veselin Topalov
XI
 2002  Russia Aleksandr Morozevič   Boris Gelfand  AAleksandr Morozevič 
XII
 2003  India Viswanathan Anand  Evgenij Bareev  Vladimir Kramnik
XIII
 2004  Russia Aleksandr Morozevič
 Russia Vladimir Kramnik
 Viswanathan Anand  Aleksandr Morozevič
XIV
 2005  India Viswanathan Anand  Viswanathan Anand  Viswanathan Anand
XV
 2006  India Viswanathan Anand
 Russia Aleksandr Morozevič
 Viswanathan Anand  Aleksandr Morozevič
XVI
 2007  Russia Vladimir Kramnik  Viswanathan Anand  Vladimir Kramnik
XVII
 2008  Armenia Lewon Aronyan  Lewon Aronyan  Vladimir Kramnik
 Lewon Aronyan
 Aleksandr Morozevič
 Veselin Topalov
XVIII
 2009  Armenia Lewon Aronyan  Viswanathan Anand
 Lewon Aronyan
 Vladimir Kramnik
 Magnus Carlsen
 Lewon Aronyan
 Vladimir Kramnik
XIX
 2010  Ucraina Vasyl' Ivančuk
 Norvegia Magnus Carlsen
 Vasyl' Ivančuk
 Magnus Carlsen
 Aleksandr Griščuk
XX
 2011  Armenia Lewon Aronyan  Magnus Carlsen  Lewon Aronyan
  • Plurivincitori della classifica combinata
    • Kramnik (6); Anand (5); Morozevič e Aronyan (3); Širov e Ivančuk (2).

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Notizia su huffingtonpost, su huffingtonpost.com. URL consultato il 7/6/2011.
  2. ^ Veniva però concesso ai giocatori di guardare una scacchiera vuota, cosa che facilita specialmente il calcolo delle varianti.
  3. ^ L'ultima edizione ha avuto un montepremi di 227,000 Euro.
  4. ^ Vasyl' Ivančuk è l'unico giocatore ad aver partecipato a tutte le 20 edizioni del torneo.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Scacchi Portale Scacchi: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di scacchi