Tony Särkkä

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Tony Särkkä
NazionalitàSvezia Svezia
GenereBlack metal
Noise music
Periodo di attività musicale1988 – 2017
StrumentoVoce, chitarra, batteria, violino
GruppiAbruptum
Ophthalamia
Vondur
War
Marduk

Tony Särkkä, noto con lo pseudonimo It (Finspång, 15 dicembre 19728 febbraio 2017), è stato un cantante, chitarrista e bassista svedese, fondatore del gruppo svedese black metal/noise Abruptum.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Nato in Svezia in una famiglia di origine romaní oltre ad aver suonato negli Abruptum con cui incise tre album suonò anche negli Ophthalamia con cui ne incise quattro[1]; Nel 1994 ha inciso Opus Nocturne con i Marduk e ha anche collaborato con i Dissection cantando assieme a Jon Nödtveidt nella canzone Soulreaper dell'album seminale Storm of the Light's Bane del 1995 e lo stesso anno ha composto una canzone per il gruppo black metal di Singapore Eibon. Sofferente di nanismo e detto "It", nel 2000 scappò in Polonia per fuggire ad alcuni skinhead che volevano ucciderlo; è morto a 44 anni l'8 febbraio 2017[2].

Discografia[modifica | modifica wikitesto]

Con gli Abruptum[modifica | modifica wikitesto]

Con gli Ophthalamia[modifica | modifica wikitesto]

Con i Vondur[modifica | modifica wikitesto]

Con i War[modifica | modifica wikitesto]

  • 1997 - Total War (EP)
  • 1997 - Threshold of the Usurper / Total War (Split)

Collaborazioni[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Metal Portale Metal: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di metal