Tommaso Salvadori

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Tommaso Salvadori

Tommaso Salvadori il cui nome completo era conte Adelardo Tommaso Salvadori Paleotti o Adlard Tommaso Salvadori Paleotti (Porto San Giorgio, 30 settembre 1835Torino, 9 ottobre 1923) è stato un ornitologo e patriota italiano. È stato forse il più importante ornitologo italiano di tutti i tempi.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Nato a Porto San Giorgio nel 1835 da Luigi Salvadori Paleotti e Ethelyn Welby, inglese di Lincoln. Suo fratello Giorgio sposò la cugina Adele Emiliani (figlia di Giacomo Emiliani e Casson Adelaide Welby) e fu padre di cinque figli (Charlie, Robbie, Minnie, Nellie e Guglielmo "Willie"). Il nipote Guglielmo Salvadori Paleotti sposò Giacinta Galletti de Cadilhac (figlia di Arturo Galletti de Cadilhac e Margaret Collier) ed ebbe tre figli (Gladys, Massimo "Max" e Gioconda Beatrice "Joyce"). Salvadori si laureò in Medicina all'Università di Pisa. Nel 1860 partecipò alla Spedizione dei Mille, durante la quale rivestì il ruolo di ufficiale medico. Si trasferì poi a Torino dove fu assistente al Museo di Scienze Naturali ed iniziò una carriera di ornitologo che sarebbe proseguita per più di mezzo secolo e nel corso della quale produsse numerosissime opere scientifiche. Nel 1879 fu nominato vice-direttore del museo torinese, della cui importante collezione ornitologica aveva nel frattempo curato l'ampliamento e la riorganizzazione. [1] Morì a Torino il 9 ottobre del 1923.

Sono state dedicate al suo nome le seguenti specie di uccelli:

Opere[modifica | modifica wikitesto]

  • Monografia del Gener Ceyx Lacépède. Torino (1869) (Atti della R. Accademia delle Scienze)
  • Nuove specie di uccelli dei generi Criniger, Picus ed Homoptila Nov. Gen.. Torino (1871) (Atti della R. Accademia delle Scienze)
  • Intorno al Cypselus horus . Torino (1872) (Atti della R. Accademia delle Scienze) coautore: O. Antinori
  • Intorno ad un nuovo genere di Saxicola . Torino (1872) (Atti della R. Accademia delle Scienze) coautore: O. Antinori
  • Nuova specie del Genere Hyphantornis . Torino (1873) (Atti della R. Accademia delle Scienze) coautore: O. Antinori
  • Di alcune specie del Genere Porphyrio Briss.. Torino (1879) (Atti della R. Accademia delle Scienze)
  • Ornitologia della Papuasia e delle Molucche. Torino (1879) (Atti della R. Accademia delle Scienze)
  • Osservazioni intorno ad alcune specie del Genere Collocalia G.R. Gr.. Torino (1880) (Atti della R. Accademia delle Scienze)
  • Collezioni ornitologiche fatte nelle isole del Capo Verde da Leonardo Fea. Annali Museo Civico di Storia Naturale di Genova (2) 20: 1-32. (1889)
  • Catalogue of the Psittaci, or parrots, in the collection of the British museum. London (1891)
  • Catalogue of the Columabe, or pigeons, in the collection of the British museum. London (1893)
  • Catalogue of the Chenomorphae (Palamedeae, Phoenicopteri, Anseres) Crypturi and Ratitae in the collection of the British Museum. London (1895)
  • Due nuove specie di Uccelli dell'Isola di S. Thomé e dell'Isola del Principe raccolte dal sig. Leonardo Fea. Bollettino della Società dei Musei di Zoologia ed Anatomia comparata della R. Università di Torino (1901)
  • Uccelli della Guinea Portoghese raccolti da Leonardo Fea. Annali del Museo Civico di Storia Naturale di Genova (1901)
  • Caratteri di due nuove specie di Uccelli di Fernando Po. Bollettino della Società dei Musei di Zoologia ed Anatomia comparata della R. Università di Torino (1903)
  • Contribuzioni alla ornitologia delle Isole del Golfo di Guinea. Memorie della Reale Academia delle Scienze di Torino, serie II, tomo LIII (1903)
    • I - Uccelli dell'Isola del Principe
    • II - Uccelli dell'Isola di San Thomé
    • III - Uccelli di Anno-Bom e di Fernando Po

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Sito del Museo di zoologia e anatomia comparata dell'Università di Torino www.museounito.it Archiviato il 20 luglio 2011 in Internet Archive., consultato il 24-11-2009

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • P. Passerin D'Entreves, A. Rolando, C. Violani Tommaso Salvadori nel centocinquantenario della nascita (1835-1923), Rivista Italiana di Ornitologia, II-56 3/4 133 (1986).
  • E. Arrigoni Degli Oddi Cenni sulla vita e sulle opere di Tommaso Salvadori, Rivista Italiana di Ornitologia, I-6 2 66 (1923-24).
  • G. Zanazzo, C. Violani, M. Pandolfi Studio della Collezione ornitologica personale di Tommaso Salvadori conservata a Fermo. Atti VII Convegno Nazionale di Ornitologia, Suppl. Ric.Biol. Selvaggina, XXII:15-21 (1995).
  • M. Pandolfi, C. Violani, G. Zanazzo L'opera scientifica di Tommaso Salvadori. Città di Fermo, Fermo: 1-7 (1994).

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Salvadori è l'abbreviazione standard utilizzata per le specie animali descritte da Tommaso Salvadori.
Categoria:Taxa classificati da Tommaso Salvadori · Abbreviazioni standard degli autori zoologi
Controllo di autoritàVIAF (EN20075254 · ISNI (EN0000 0000 6665 9108 · SBN IT\ICCU\CFIV\167951 · GND (DE117618233 · BNF (FRcb104842272 (data) · WorldCat Identities (ENviaf-20075254