Tomba dell'emiro Ali

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Tomba dell'emiro Ali
Imamzadeh-ye Ali Ebn-e Hamze (Shiraz) 001.jpg
StatoIran Iran
LocalitàShiraz
ReligioneMusulmana
TitolareAli Ibn Hamze
CompletamentoXIX secolo

Coordinate: 29°37′21.13″N 52°33′10.74″E / 29.622536°N 52.552983°E29.622536; 52.552983

La tomba dell'emiro Ali o Imamzadeh-ye Ali Ebn-e Hamze è una moschea di Shiraz in cui è sepolto Ali Ibn Hamze un nipote dello scià Cheragh.

Le tombe del cortile interno

Il santuario attuale venne costruito nel XIX secolo dopo le distruzioni operate dai diversi terremoti succedutisi nei secoli. La particolarità di questo luogo è la cupola a cipolla, tipica dello stile architettonico di Shiraz e le decorazioni degli interni eseguite con dei frammenti di specchi veneziani. Essendo totalmente ricoperta di specchi all'interno si crea una particolare suggestione visiva. Di rilevante pregio è anche la porta di ingresso finemente decorata.

Il cortile del santuario è impreziosito dalle pietre tombali delle famiglie che richiedevano la sepoltura in questo luogo pagando cospicue somme di denaro.

Galleria d'immagini[modifica | modifica wikitesto]

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]