Tom Zé

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Tom Zé
Tom Zé in São Paulo.jpg
Tom Zé a San Paolo nel 2007
Nazionalità Brasile Brasile
Genere Tropicalismo
World music
Periodo di attività 1968 – in attività
Sito web

Antônio José Santana Martins, alias Tom Zé (Irará, Bahia, Brasile, 11 ottobre 1936), è un cantante, compositore e polistrumentista brasiliano.

Fu influente nel movimento tropicalista nel Brasile degli anni sessanta. Dopo il picco del periodo Tropicália, uscì dalla scena. Solo negli anni novanta, quando il musicista e produttore statunitense David Byrne scoprì un album registrato da Zé parecchi anni prima, l'artista brasiliano tornò a suonare e a pubblicare nuovo materiale.

Allievo di Ernst Widmer (discepolo a sua volta di Bartók e Stravinskij), Tom Zé fu meno avvezzo ai viaggi e più radicato alla realtà territoriale, con una discografia come poche altre accidentata. Il quarto volume di Brazil Classics, Vol. 4: The Best of Tom Ze - Massive Hits, curato da David Byrne, apriva le porte della conoscenza sul coté forse più geniale, anche se indubbiamente meno sistematico, del Tropicalismo.[1]

Vita e carriera[modifica | modifica wikitesto]

Tom Zé crebbe nella piccola città di Irará, Bahia. Da bambino fu influenzato da musicisti brasiliani quali Luiz Gonzaga e Jackson do Pandeiro. Zé cominciò ad interessarsi di musica ascoltando la radio, quindi si trasferì a Salvador per studiare alla Escola de Música da Universidade Federal da Bahia. Si trasferì poi a San Paolo e cominciò la sua carriera di musica popolare lì. Gran parte dei primi lavori descrivono le sue ironiche impressioni sulle grandi aree metropolitane, venendo egli da una piccola città del nord-est del paese.

Discografia[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Gildo De Stefano, Il popolo del samba, Roma, 2005.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: (EN71581886 · LCCN: (ENn94010158 · ISNI: (EN0000 0001 2138 9746 · GND: (DE134798317 · BNF: (FRcb13937902m (data)