Tom Marshall (rugbista)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Tom Marshall
Makos v Southland 2013.jpg
Dati biografici
Nome Thomas Guthrie Marshall
Paese Nuova Zelanda Nuova Zelanda
Altezza 183 cm
Peso 91 kg
Familiari James Marshall (fratello)
Rugby a 15 Rugby union pictogram.svg
Ruolo Estremo
Squadra Tasman
Franchigia Crusaders SANZAR
Carriera
Attività provinciale
2010- Tasman 34 (112)
Attività di club¹
2011- Crusaders 42 (30)

1. A partire dalla stagione 1995-96 le statistiche di club si riferiscono ai soli campionati maggiori professionistici di Lega

Statistiche aggiornate all'11 ottobre 2013

Thomas Guthrie "Tom" Marshall (Auckland, 5 luglio 1990) è un rugbista a 15 neozelandese, estremo dei Crusaders in Super Rugby e della provincia di Tasman in ITM Cup.

Cenni biografici[modifica | modifica wikitesto]

Nato ad Auckland, ma cresciuto a Nelson insieme a suo fratello James, di lui più anziano di due anni[1], esordì a livello provinciale per Tasman nel 2010.

Nella stagione successiva di Super Rugby fu aggregato alla franchise dei Crusaders, cui Tasman afferisce, e debuttò proprio a Nelson contro gli australiani Waratahs[2]. In tale stagione giunse fino alla finale del torneo, poi persa contro i Reds.

Da tale stagione è divenuto titolare della squadra, in linea con la politica del tecnico Todd Blackadder di ringiovanimento della squadra tramite l'innesto di nuove leve[3].

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Glenn McLean, Tasman confident of lifting Ranfurly Shield in Stuff, 30 agosto 2012.
  2. ^ (EN) Dylan Cleaver, Emotional debut for the newest Crusader in The New Zealand Herald, 3 marzo 2011. URL consultato il 28 marzo 2013.
  3. ^ (EN) Crusaders place faith in youngsters in TV New Zealand, 28 marzo 2013. URL consultato il 28 marzo 2013.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]