Tom Marshall (rugbista)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Tom Marshall
Makos v Southland 2013.jpg
Marshall in un incontro di ITM Cup 2013 contro Southland
Dati biografici
Nome Thomas Guthrie Marshall
Paese Nuova Zelanda Nuova Zelanda
Altezza 183 cm
Peso 91 kg
Familiari James Marshall (fratello)
Rugby a 15 Rugby union pictogram.svg
Ruolo Estremo
Squadra Gloucester
Carriera
Attività provinciale
2010-15 Tasman 45 (122)
Attività di club¹
2015- Gloucester 5 (0)
Attività in franchise
2011-13 Crusaders 42 (30)
2013-15 Chiefs 28 (25)

1. A partire dalla stagione 1995-96 le statistiche di club si riferiscono ai soli campionati maggiori professionistici di Lega

Statistiche aggiornate al 1 settembre 2016

Thomas Guthrie "Tom" Marshall (Auckland, 5 luglio 1990) è un rugbista a 15 neozelandese, estremo del Gloucester in Premiership.

Cenni biografici[modifica | modifica wikitesto]

Nato ad Auckland, ma cresciuto a Nelson insieme a suo fratello James, di lui più anziano di due anni[1], esordì a livello provinciale per Tasman nel 2010.

Nella stagione successiva di Super Rugby fu aggregato alla franchise dei Crusaders, cui Tasman afferisce, e debuttò proprio a Nelson contro gli australiani Waratahs[2]. In tale stagione giunse fino alla finale del torneo, poi persa contro i Reds.

Da tale stagione è divenuto titolare della squadra, in linea con la politica del tecnico Todd Blackadder di ringiovanimento della squadra tramite l'innesto di nuove leve[3].

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Glenn McLean, Tasman confident of lifting Ranfurly Shield, in Stuff, 30 agosto 2012.
  2. ^ (EN) Dylan Cleaver, Emotional debut for the newest Crusader, in The New Zealand Herald, 3 marzo 2011. URL consultato il 28 marzo 2013.
  3. ^ (EN) Crusaders place faith in youngsters, in TV New Zealand, 28 marzo 2013. URL consultato il 28 marzo 2013.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]