Tom Clancy's Ghost Recon Advanced Warfighter 2

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Tom Clancy's Ghost Recon Advanced Warfighter 2
Sviluppo GRIN (PC), Ubisoft Parigi (Xbox)
Pubblicazione Ubisoft, Gameloft
Serie Ghost Recon
Data di pubblicazione 6 marzo 2007
Genere Sparatutto in prima persona
Tema Guerra
Modalità di gioco Giocatore singolo, multigiocatore
Piattaforma Xbox 360, PlayStation 3, PlayStation Portable, Windows, Telefono cellulare
Supporto DVD, Blu-ray
Periferiche di input Mouse, tastiera, joystick, gamepad

Ghost Recon Advanced Warfighter 2 è uno sparatutto della famosa serie Ghost Recon, uscito nel 2007. È il seguito di Tom Clancy's Ghost Recon Advanced Warfighter (uscito nel 2006).

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Il gioco è ambientato sempre in Messico, precisamente in un viaggio da Messico a Stati Uniti che (nella finzione) avrà la durata di 72 ore. Le missioni non saranno più ambientate in aree cittadine, ma fra canyon e aree quindi più aperte e libere ma con meno opportunità d'aggirare le posizioni nemiche. Le missioni saranno a obiettivi multipli che si aggiungeranno in itinere, in corso di svolgimento.

Personaggi[modifica | modifica wikitesto]

Fantasmi[modifica | modifica wikitesto]
  • Scott Mitchell: capo Fantasma;
  • Joe Ramirez: fuciliere;
  • Matt Beasley: fuciliere;
  • Paul Smith: fuciliere;
  • Marcus Brown: mitragliere;
  • Bo Jenkins: granatiere;
  • Alex Nolan: medico;
  • Alicia Diaz: tiratore scelto;
  • John Hume: artigliere.
Alleati[modifica | modifica wikitesto]
  • Tenente Josh Rosen;
  • Tenente Teagues (pilota del Blackhawk);
  • Soldato Scelto Provenzano (autista dell'Humvee);
  • Sgt. Derrick Parker (leader Team Bravo;
  • Sgt. KC Kirkland (team Bravo);
  • Gen. Keating;
  • Col. Jimenez (lealisti messicani)
  • Tenente Barnes (intelligence)
Videogiochi Portale Videogiochi: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di videogiochi