Tomáš Řepka

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Tomáš Řepka
Tomas Repka 2010.jpg
Dati biografici
Nazionalità Rep. Ceca Rep. Ceca
Altezza 184 cm
Peso 80 kg
Calcio Football pictogram.svg
Dati agonistici
Ruolo Difensore
Ritirato 2012
Carriera
Giovanili
1980-1989
1989-1991
TJ Brumov
Tescoma Zlin Tescoma Zlín
Squadre di club1
1991-1995 Banik Ostrava Baník Ostrava 77 (3)
1995-1998 Sparta Praga Sparta Praga 82 (6)
1998-2001 Fiorentina Fiorentina 89 (0)
2001-2006 West Ham West Ham 167 (0)
2006-2011 Sparta Praga Sparta Praga 130 (2)
2011-2012 Dyn. Č. Budejovice Dyn. Č. Budějovice 24 (1)
Nazionale
1996
1993
1993-2001
Rep. Ceca Rep. Ceca U-21
Cecoslovacchia Cecoslovacchia
Rep. Ceca Rep. Ceca
2 (0)
1 (0)
45 (1)
1 Dati relativi al solo campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 7 ottobre 2012

Tomáš Řepka (Slavičín, 2 gennaio 1974) è un ex calciatore ceco, di ruolo difensore.

È il 7º miglior calciatore ceco del decennio (2000-2010) secondo la rivista ceca Lidové noviny.[1]

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Dopo tre stagioni nello Sparta Praga,Repka viene acquistato dalla Fiorentina del neo allenatore Trapattoni,pare su consiglio di Batistuta, che lo ebbe come avversario nella Coppa delle Coppe 1996-97. Repka disputò tre buone stagioni segnando anche una rete nella finale di ritorno Coppa Italia del 1999 contro il Parma, anche se poi il trofeo andò alla squadra ducale.Tuttavia, Repka vincerà la Coppa Italia nella stagione 2000-01, sempre contro il Parma, sotto la guida di Roberto Mancini. Nella stagione 2001-02, il crack finanziario della società toscana rese inevitabile la sua cessione agli inglesi del West Ham nel 2001 per una cifra pari a 5,5 milioni di sterline, allora record personale per la società di Londra.[senza fonte] In coppia con Christian Dailly formava la coppia difensiva della squadra, e successivamente venne spostato nel ruolo di terzino destro.

Nel 2006 tornò in Repubblica Ceca, allo Sparta Praga e ne veste la maglia per cinque anni. Nel dicembre 2011, terminato il suo contratto con il club della capitale ceca, passa alla Dynamo České Budějovice.

Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Ha giocato 45 partite con la Nazionale ceca.

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Sparta Praga: 1996-1997, 1997-1998, 2006-2007, 2009-2010
Sparta Praga: 1995-1996, 2006-2007, 2008-2009
Fiorentina: 2000-2001

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Fotbalista desetiletí - nezničitelný Nedvěd: ten, co okouzlil Itálii - www.lidovky.cz

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: (EN162395828