Toki to Towa

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Time and eternity
videogioco
Titolo originale Toki no Towa
Piattaforma PlayStation 3
Data di pubblicazione 2012
Genere Videogioco di ruolo alla giapponese
Tema Fantasy
Sviluppo Imageepoch
Pubblicazione Bandai Namco

Toki to Towa (時と永遠 Toki to Towa?), Time and eternity in Europa, è un imminente gioco di ruolo d'animazione per PlayStation 3. Utilizza modelli 3D per gli sfondi e sprites 2D disegnate a mano per i personaggi e i nemici. La storia ruota attorno a un eroe senza nome e la sua futura moglie, la Principessa Toki. Il tema del "tempo" gioca un ruolo importante, utilizzato anche in un sistema di battaglia selettivo, ma orientato all'azione.[1]

[2][3]

Il gioco verrà venduto in Giappone a 7,980¥. In aggiunta, Toki to Towa avrà un'edizione limitata da collezione in esclusiva giapponese. Includerà un CD con una coppia della colonna sonora e un Drama CD. Ci sarà anche un artbook di 48 pagine, DLC per 11 custom theme e un box speciale. I contenuti di questo box sono ancora sconosciuti.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Il gioco si apre con il matrimonio tra il protagonista e una donna di nome Toki, bruscamente interrotto da un attacco. Ciò porta a svelare la personalità cattiva di Toki, ossia Towa. Dopo una serie di eventi, Toki si ritroverà a svolazzare avanti e indietro attraverso un passaggio temporale.

Makimono è un'indovina che aveva predetto l'attacco nei confronti del protagonista, come mostrato nella opening di Toki to Towa. Bikodo è il leader di una Gilda di Assassini, viene introdotta durante un combattimento.

Personaggi[modifica | modifica wikitesto]

Colonna sonora[modifica | modifica wikitesto]

Il tema principale del gioco, 'Rewind', sarà cantato da May Hashimoto, cantante POP giapponese meglio conosciuta come ‘May J'.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Toki to Towa detailed in Famitsu, in Gematsu, 18 gennaio 2012. URL consultato il 202-3-13.
  2. ^ Emily Balistrieri, Control Hand-Drawn Anime Characters in "Toki to Towa" RPG, in Crunchyroll, 18 gennaio 2012. URL consultato il 25 gennaio 2012.
  3. ^ Imageepoch, Satelight's Tokitowa RPG Trailer Streamed, in Anime News Network, 25 gennaio 2012. URL consultato il 25 gennaio 2012.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Videogiochi Portale Videogiochi: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di videogiochi