Toivo Mikael Kivimäki

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Toivo Mikael Kivimäki
Toivo Kivimäki.png

Finlandia 20º Primo ministro della Finlandia
Durata mandato 14 dicembre 1932 –
7 ottobre 1936
Predecessore Juho Sunila
Successore Kyösti Kallio

22° Ministro della giustizia
Durata mandato 1932 –
1933
Predecessore Karl Söderholm
Successore Hugo Malmberg

Dati generali
Partito politico Partito Progressista Nazionale

Toivo Mikael Kivimäki (Tarvasjoki, 5 giugno 1886Helsinki, 6 maggio 1968) è stato un politico finlandese.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Studiò legge e divenne un docente all'università di Helsinki. Ha ricoperto l'incarico di Ministro della giustizia e di Ministro dell'interno.

Fu coinvolto durante la guerra di continuazione (il secondo evento bellico che intercorse tra la Finlandia e l'Unione Sovietica nel contesto della seconda guerra mondiale, nel periodo 25 giugno 1941 – 19 settembre 1944) e per questo nel 1946, insieme ad altri politici venne processato in quello che in finlandese venne chiamato Sotasyyllisyysoikeudenkäynti e infine una volta giudicato colpevole condannato a cinque anni di carcere.

In seguito grazie ai trattati di Parigi e alla pace stretta fra i due paesi (Finlandia e Unione Sovietica) nel 1948 con un'amnistia concessa dal presidente Juho Kusti Paasikivi venne liberato.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN37912367 · ISNI (EN0000 0000 4624 4810 · LCCN (ENno2002102524 · GND (DE126484465 · BNF (FRcb109621779 (data) · WorldCat Identities (ENno2002-102524