Todd Lyght

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Todd Lyght
Nazionalità Stati Uniti Stati Uniti
Altezza 183 cm
Peso 86 kg
Football americano American football pictogram.svg
Ruolo Cornerback
Ritirato 2002
Carriera
Giovanili
Notre Dame Fighting Irish
Squadre di club
1991-2000 St. Louis Rams
2001-2002 Detroit Lions
Palmarès
Super Bowl 1
Selezioni al Pro Bowl 1
All-Pro 1
Per maggiori dettagli vedi qui
 

Todd William Lyght (Kwajalein, 9 febbraio 1969) è un ex giocatore di football americano statunitense che ha militato nel ruolo di cornerback nella National Football League (NFL). Al college giocò a football a Nebraska.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Lyght fu scelto come quarto assoluto nel Draft NFL 1991 dai Los Angeles Rams[1]. La sua miglior stagione fu quella del 1999 coi Rams nel frattempo trasferitisi a St. Louis, quando mise a segno 65 tackle, 6 intercetti, 2½ sack e 15 passaggi deviati, venendo convocato per il Pro Bowl e inserito nel Second-team All-Pro. Nei playoff fece registrare altri 22 tackle, un intercetto e 5 passaggi deviati, nella corsa dei Rams alla vittoria del Super Bowl XXXIV, il primo della loro storia, in cui Lyght bloccò un tentativo di field goal.

Il 12 aprile 2001, Lyght firmò un contratto biennale coi Detroit Lions del valore di 2,5 milioni di dollari. Il 29 dicembre 2002 divenne il più anziano giocatore della storia a bloccare un field goal ritornandolo in touchdown (33 anni, 323 giorni). Si ritirò a fine stagione.

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Franchigia[modifica | modifica wikitesto]

St. Louis Rams: Super Bowl XXXIV
St. Louis Rams: 1999

Individuale[modifica | modifica wikitesto]

1999
1999

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Partite 175
Sack 6,0
Intercetti 37

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) 1991 National Football League Draft, Pro Football Hall of Fame. URL consultato l'11 gennaio 2013 (archiviato dall'url originale il 27 dicembre 2013).

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]