Toadoberto

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Toadoberto
Toadoberto.png
UniversoMario
Nome orig.キノックル (Kinokkuru)
Lingua orig.Giapponese
AutoreShigeru Miyamoto
EditoreNintendo
1ª app.2005
1ª app. inMario & Luigi: Fratelli nel tempo
Ultima app. inMario & Luigi: Viaggio al centro di Bowser
SpecieToad
SessoMaschio
Luogo di nascitaRegno dei Funghi

Toadoberto (キノックル Kinokkuru?) è un personaggio immaginario della saga dei videogiochi dell'idraulico Mario. Si differenzia dagli altri Toad per avere la testa a fungo di colore blu con pois bianchi poiché indossa occhiali, giacca blu e cravatta gialla.

Apparizioni[modifica | modifica wikitesto]

La sua prima apparizione si ha in Mario & Luigi: Fratelli nel tempo.

Egli insieme a Peach e alla sua amica Toadorica viaggia con la macchina del tempo del professor Strambic. In seguito viene trovato nella pancia dello Yoob privo di memoria e avente un disegno e continue visioni. Una volta usciti dal mostro consegna il disegno ai fratelli Toad e riacquista la memoria grazie a Lilli Koopa (che gli era piombato sulla testa dopo essere caduto dall'Astronave Madre Shroob. Dopo essere (così come tutti gli altri i Toad) stato mutato dagli Shroob viene riportato alla normalità grazie all'unica arma in grado di neutralizzare i Shroob: l'Acquagetto 4000.

Compare anche in Mario & Luigi: Viaggio al centro di Bowser. Bowser grazie al Fungo Risucchio donatogli da Sogghigno assorbe tutti i Toad (compreso Toadoberto) che già soffrivano di Gravimbolite, una strana malattia che fa gonfiare e rotolare gli abitanti del Regno dei Funghi.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]