Tiziano Fratus

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Tiziano Fratus (Bergamo, 1975) è un poeta e scrittore italiano.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Nasce a Bergamo ma si trasferisce in Piemonte all'età di 12 anni. Studi irregolari inizia a occuparsi di teatro e nuova drammaturgia curando libri quali "Lo spazio aperto" (2002) e collaborando con Outis - Centro Nazionale di Drammaturgia a Milano. Pubblica i primi libri di poesie e inizia a viaggiare. Fra le sue raccolte di liriche si ricordano "Il Molosso" (2005), "Nuova Poesia Creaturale" (2010) e "Gli scorpioni delle Langhe" (2012), alcune poesie sono tradotte e pubblicate in Francia, Gran Bretagna, Stati Uniti, Germania, Portogallo, Argentina, Slovacchia, Polonia, Lituania e Brasile. La sua poesia è inclusa in diverse antologie fra cui "Poeti per Torino" (2008, curatela Roberto Rossi Precerutti) e "Poesia in Piemonte e Valle d'Aosta (2012, curatela Emanuele Spano e Davide Ferreri). Dal 2006 al 2010 ha diretto il Festival e le Edizioni Torino Poesia. Nel 2010, durante viaggi in Estremo Oriente, Stati Uniti e Europa, crea i concetti di "uomo/donna radice", "dendrosofia" e "alberografia", iniziando a pubblicare una serie di opere legate alla natura, all'identità e agli alberi monumentali, tutte parte del medesimo ciclo dal titolo "Arborgrammaticus". Ne fanno parte "Homo Radix. Appunti per un cercatore di alberi" (2010), "L'alber de Milan" (2012), "Questi occhi mettono radice" (2012), "La linfa nelle vene" (2012), "Il bosco di Palermo" (2012), "Manuale del perfetto cercatore di alberi" (2013), il libro illustrato per bambini "Ci vuole un albero" (2013), "Vecchi e grandi alberi di Torino" (2013), la "Trilogia delle Bocche Monumentali" firmata per gli Editori Laterza ("L'Italia è un bosco" - 2014, "Il libro delle foreste scolpite" - 2015, "L'Italia è un giardino" - 2016), il romanzo boschivo "Ogni albero è un poeta" (2015, per Mondadori), la "Trilogia degli Alberi Nube", in corso di pubblicazione per Ediciclo ("Il sussurro degli alberi" - 2013, "Il sole che nessuno vede" - 2016). Da diversi anni lavora al progetto multidisciplinare "Giona delle sequoie" che ha prodotto reportage, documentazione fotografica e un libro che uscirà nel 2017. Ha allestito personali fotografiche ospiti del Museo del Paesaggio di Verbania, Palazzo Hanbury a Ventimiglia, Il Fondaco a Bra, l'Orto Botanico di Palermo, MRSN a Torino, il Circolo dei Lettori di Torino. Ha disegnato itinerari botanici e guida passeggiate per cercatori di alberi in diverse regioni italiane. Il regista Manuele Cecconello ha realizzato un documentario sul suo percorso, dal titolo "Homo Radix", ambientato fra le sequoie più antiche d'Italia nel Parco Burcina, a Pollone (Biella). Firma la rubrica "Il cercatore di alberi" per il quotidiano torinese La Stampa. Le sue ultime raccolte di poesia sono "Un quaderno di radici" (Feltrinelli) e "Musica per le foreste" (Mondadori). Per il suo percorso ha ricevuto nel 2012 il Premio Ceppo Natura a Pistoia e nel 2015 il Premio Le Ghiande del Festival Cinemambiente a Torino.

Opere principali in italiano[modifica | modifica wikitesto]

  • Il molosso, Editoria & Spettacolo, Roma 2005 / Edizioni Torino Poesia, Torino, 2007 ISBN 978-88-7547-080-7
  • Bacio le tue cicatrici, Edizioni Torino Poesia, Torino, 2006 ISBN 978-88-7547-084-5
  • Il Vangelo della Carne, Manifattura Torino Poesia, Torino, 2008 ISBN 978-88-7547-119-4
  • Il respiro della terra, Manifattura Torino Poesia, Torino, 2009 ISBN 978-88-7547-202-3
  • Nuova Poesia Creaturale (poesie 2000-2010), Manifattura Torino Poesia, Torino, 2011 ISBN 978-88-7547-245-0
  • Homo Radix, appunti per un cercatore di alberi, Edizioni Marco Valerio, Torino, 2010 ISBN 978-88-7547-289-4
  • Le bocche di legno, guida arborea del Piemonte, Edizioni Marco Valerio, Torino, 2011 ISBN 978-88-7547-301-3
  • Taccuino del cercatore di alberi. Giardini Botanici Hanbury (a quattro mani con Mauro Giorgio Mariotti), Edizioni della Meridiana, Firenze, 2011 ISBN 978-88-6007-192-7
  • Itinerari dei Ficus della Baia di Moreton a Sanremo e Bordighera (a quattro mani con Marco Macchi), Edizioni Strade, Imperia, 2011
  • Poesie luterane, Edizioni Kolibris, Bologna, 2011 ISBN 978-88-96263-56-3
  • Gli alberi pensano al mare. Itinerari nei boschi di Sassetta e nella Maremma Toscana, Edizioni della Meridiana, Firenze, 2011 ISBN 978-88-6007-198-9
  • Terre di Grandi Alberi. Alberografie a Nord-Ovest, Nerosubianco, Cuneo, 2012 ISBN 978-88-89056-85-1
  • Itinerari per cercatori di alberi in terra di Sardegna, 2012 (download gratuito dal sito www.homoradix.com)
  • L'alber de Milan. Con gli occhi di Thoreau e le mani pronte a respirare, Edizioni della Meridiana, Firenze, 2012 ISBN 978-88-6007-205-4
  • Questi occhi mettono radice. Alberografie nel cuore dell'Emilia Romagna (a quattro mani con Lorenzo Olmi), Mucchi Editore, Modena, 2012 ISBN 978-88-7000-581-3
  • Gli scorpioni delle Langhe. Poesie con radici, La vita felice, Milano, 2012 ISBN 9788877990038
  • La linfa nelle vene. Alberografie a Nord-Ovest lungo gli itinerari dei Grandi Alberi, Nerosubianco, Cuneo, 2012 ISBN 978-88-98007-03-5
  • Il bosco di Palermo. Itinerari alla scoperta dei maggiori alberi esotici d'Europa, Edizioni della Meridiana, Firenze, 2012 ISBN 978-88-6007-217-7
  • Il sussurro degli alberi. Piccolo miracolario per uomini radice, Ediciclo Editore, Portogruaro, 2013 ISBN 978-88-6549-077-8
  • Manuale del perfetto cercatore di alberi, Kowalski / Feltrinelli, Milano, 2013 ISBN 978-88-7496-827-5
  • Ci vuole un albero. La famiglia radice, Araba Fenice, Boves, 2013 ISBN 978-88-6617-117-1
  • Vecchi e grandi alberi di Torino, Fusta Editore / La Stampa, Saluzzo / Torino, 2013 ISBN 978-88-95163-95-6
  • L'Italia è un bosco. Storie di grandi alberi con radici e qualche fronda, Editori Laterza, Roma / Bari, 2014 ISBN 978-88-581-1176-5
  • Un quaderno di radici. Poesie dalla studio fiammingo, Feltrinelli, Milano, 2015 ISBN 978-88-588-5383-2
  • Il libro delle foreste scolpite. In viaggio tra gli alberi a duemila metri, Editori Laterza, Roma / Bari, 2015 ISBN 978-88-581-1938-9
  • Ogni albero è un poeta. Storia di un uomo che cammina nel bosco, Mondadori, Milano, 2015 ISBN 978-88-04-65740-8
  • L'Italia è un giardino. Passeggiate tra natura selvaggia e geometrie neoclassiche, Editori Laterza, Roma / Bari, 2016 ISBN 978-88-581-2485-7
  • Il sole che nessuno vede. Meditare in natura e ricostruire il mondo, Ediciclo Editore, Portogruaro, 2016 ISBN 978-88-6549-212-3

Principali traduzioni straniere[modifica | modifica wikitesto]

  • A Room in Jerusalem, Farfalla Press McMillan & Parrish, Brooklyn, 2008
  • Poemes chuchotes sur la berge du Po. Six poetes de Turin Poesie, ELR Edizioni Le Ricerche, Lugano, 2008
  • Double Skin. New Poetry Voices from Italy and Singapore bilingual anthology, Ethos Books, Singapore, 2009
  • 5PX2. Five Italian Poets and Five Scottish Poets, Edizioni Torino Poesia / Luath Press, Edimburgo, 2009
  • Creaturing. Selected Poems, Marrick Press, Detroit, 2010
  • Wo Lyrik Zuhause ist. Tiziano Fratus, Aramo Editions, Wien, 2016
  • Versopolis - Druskininkai Poetic Fall, PDR Editions, Vilnius, 2016

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: (EN65845825 · SBN: IT\ICCU\RAVV\344234