Tin Men - 2 imbroglioni con signora

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Tin Men - 2 imbroglioni con signora
Tin Men - Due imbroglioni con signora.png
Danny DeVito e Richard Dreyfuss in una scena del film.
Titolo originale Tin Men
Lingua originale Inglese
Paese di produzione Stati Uniti
Anno 1987
Durata 112 min
Rapporto 1,85 : 1
Genere commedia
Regia Barry Levinson
Soggetto Barry Levinson
Sceneggiatura Barry Levinson
Produttore Mark Johnson
Fotografia Peter Sova
Montaggio Stu Linder
Scenografia Peter Jamison
Costumi Gloria Gresham
Trucco Irving Buchman
Interpreti e personaggi
Doppiatori italiani

Tin Men - 2 imbroglioni con signora (Tin Men) è un film del 1987 diretto da Barry Levinson. Nel cast troviamo Richard Dreyfuss, Danny DeVito, Barbara Hershey.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Stati Uniti, 1963. Il termine "Tin Men" ("Uomini di latta") sta ad indicare i venditori porta-a-porta di rivestimenti in alluminio. Tra di loro, a Baltimora, ci sono Bill ed Ernest, che lavorano per ditte concorrenti e non si conoscono. Bill ha successo nel lavoro e con le donne, è amato dai colleghi e fa una vita brillante. Ernest ha problemi sul lavoro e con l'ufficio delle imposte e il suo matrimonio con la bella Nora è al capolinea. Entrambi comprano una Cadillac, auto simbolo di successo e benessere, nello stesso giorno, e hanno un incidente. Da lì iniziano a litigare e ad incontrarsi in circostanze imbarazzanti. Per vendicarsi Bill decide di sedurre la moglie di Ernest: ci riesce, ma i due si innamorano. Ernest li scopre e butta fuori di casa Nora, che si trasferisce da un perplesso Bill. Nel frattempo il migliore amico di Bill, Moe, ha un infarto durante un incontro di lavoro e decide di lasciare il settore per una vita più tranquilla. Questo fatto inizia a fare riflettere Bill, che si sente minacciato, come tutti i suoi colleghi, da una commissione di inchiesta federale sui metodi truffaldini di vendita di alluminio. Nella rete cade Ernest, che il suo capo sacrifica alla commissione, in cerca di capri espiatori, e Bill, che ha deciso di fare sul serio con Nora, ne approfitta per farsi ritirare la licenza e cambiare vita. I due si incontrano subito dopo essere stati radiati e iniziano a chiacchierare. Improvvisamente Bill ed Ernest entrano in sintonia e progettano una nuova attività insieme: la vendita di Maggiolini, auto che l'imminente crisi economica farà preferire alle dispendiose Cadillac. Film non banale che fotografa un'epoca di transizione negli Stati Uniti. A breve John Kennedy e la sua utopica Nuova Frontiera saranno spazzati via a Dallas e arriverà l'era plumbea di Lyndon Johnson e del Vietnam, mentre la crisi economica incombe. Colonna sonora con il meglio del jazz e del pop dell'epoca.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema