Time Travelers

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Time Travelers
videogioco
Titolo originaleタイムトラベラーズ
PiattaformaNintendo 3DS, PlayStation Portable, PlayStation Vita
Data di pubblicazione12 luglio 2012
GenereVisual novel
TemaViaggio nel tempo
SviluppoLevel-5

Time Travelers (タイムトラベラーズ Taimu Toraberāzu?) è un videogioco Visual Novel sviluppato dalla Level-5 per Nintendo 3DS, PlayStation Vita e PlayStation Portable.[1] Oltre ad includere la tematica del "viaggio nel tempo", il gioco comprende un "mondo interno massiccio".[2] Inizialmente annunciato per Nintendo 3DS, la Level-5 annunciò successivamente nell'ottobre 2011 che il gioco sarebbe stato reso disponibile anche per PSP e PS Vita.[1] Una demo del gioco venne inclusa nel titolo 3DS "Guild 01", sviluppato sempre dalla Level-5.[3] La storia del gioco è stata scritta da Jirou Ishii e Yukinori Kitajima già precedentementi noti per la stesura di "428: Fūsa Sareta Shibuya de", visual novel della Chunsoft uscito nel 2008,[1] e del titolo cyberpunk del 1987 "Imitation City".[4]

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Il 28 aprile del 2013 un enorme buco, successivamente chiamato “Lost Hole“, si aprì sopra il cielo di Tokyo, provocando un cataclisma che portò alla devastazione del centro della città e tolse la vita a molte persone. Il 28 aprile 2031, nella metropoli ormai ricostruita, si prepara ad accadere un evento che muterà il corso del storia, messo in moto da un misterioso terrorista, Skeleton.

Ambientazione[modifica | modifica wikitesto]

Il gioco è ambientato nel centro ricostruito di Tokyo. La tecnologia è avanzata enormemente dall'evento accaduto 18 anni prima, elemento reso evidente dai cartelloni olografici che riempiono le strade. Un edificio noto come "Ascensore per lo Spazio" può essere visto erigersi dalla Baia di Tokyo, elevandosi ad un'altezza di oltre 2000 metri. Questo edificio è quello che da tutta l'energia necessaria per alimentare la città, anche se è un mistero il modo in cui esso funzioni.

Colonna sonora[modifica | modifica wikitesto]

La colonna sonora di Time Travelers è composta da Hideki Sakamoto (Yakuza, Toukiden, 428) in particolare, la canzone tema finale "The Final Time Traveler" è cantata da Sarah Alainn già nota per la sigla finale del titolo Xenoblade Chronicle's, "Beyond the Sky".[1]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b c d Mauro Piccillo, Japan Imports #1: Time Travelers – Recensione, EIR Games, 16/02/2014.
  2. ^ First look on the game Archiviato il 21 agosto 2016 in Internet Archive..
  3. ^ Level-5's Guild01 Game's Promo Video Posted - Interest - Anime News Network
  4. ^ Kevin Gifford, Kojima Reflects on Snatcher, Adventure Games: A look back at the wilder days of game development, 1UP.com, 11/04/2009. URL consultato il 26 agosto 2012 (archiviato dall'url originale il 16 maggio 2013).

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Videogiochi Portale Videogiochi: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di videogiochi