Time Machine (gruppo musicale)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Time Machine
Paese d'origineItalia Italia
GenereProgressive metal
Power metal
Epic metal
Periodo di attività musicale1992 – in attività
Album pubblicati11
Studio4 + 6 EP
Live0
Raccolte1

I Time Machine sono una band progressive metal italiana. La loro musica presenta anche lievi contaminazioni power ed epic metal.

Storia del gruppo[modifica | modifica wikitesto]

Ispirati dal sound dei Black Sabbath, dei Dream Theater e degli Iron Maiden, il gruppo venne fondato sul finire del 1992 dal bassista Lorenzo Dehò e dal chitarrista Ivan Oggioni. Il loro album più noto è quello di esordio Act II: Galileo (1995), da tanti definito un capolavoro, sottovalutato, del prog metal. Nel corso della sua attività artistica il gruppo ha subito numerosi cambi: tra i tanti la voce frontman Folco Orlandini, cantante originale e attuale dei Mesmerize e che militò anche nei Khali. Attualmente i Time Machine sono all'opera per la composizione di un nuovo album.

Discografia[modifica | modifica wikitesto]

Album studio[modifica | modifica wikitesto]

EP[modifica | modifica wikitesto]

Raccolte[modifica | modifica wikitesto]

Formazione[modifica | modifica wikitesto]

  • Marco Sivo - voce
  • Gianluca Ferro - chitarra, tastiere
  • Gianluca Galli - chitarra
  • Lorenzo Dehò - basso, tastiere
  • Sigfrido Percich - batteria

Ex componenti[modifica | modifica wikitesto]

Voce[modifica | modifica wikitesto]

  • Fabio Pagani
  • Omar Zoncada
  • Pino Tozzi
  • Andrea Ruggeri
  • Jonathan Lavino
  • Adolfo "Morby" Morviducci
  • Folco Orlandini
  • Nick Fortarezza

Chitarra[modifica | modifica wikitesto]

  • Ivan Oggioni
  • Tony Priolo
  • Joe Taccone

Tastiere[modifica | modifica wikitesto]

  • Roberto Gramegna
  • Mirko Criscione
  • Stefano Della Giustina-Sax

Batteria[modifica | modifica wikitesto]

  • Roberto Besana
  • Fabio Brigliadoro
  • Antonio Rotta
  • Nicola Rossetti
  • Claudio Riotti
Metal Portale Metal: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di metal