Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui

Tihama

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
La regione della Tihama in prossimità del Mar Rosso vicino Khawkha, nello Yemen.

La Tihāma o (traslitterando anche la tāʾ marbūṭa) Tihamah (in arabo: تهامة‎) è una strettissima regione costiera della Penisola araba che si affaccia sul Mar Rosso.

Amministrativamente è divisa tra l'Arabia Saudita e lo Yemen. In senso lato, con il termine Tihama si intende l'intera linea costiera dal Golfo di Aqaba allo Stretto di Bab el-Mandeb, anche se di solito ci si riferisce alla sezione adiacente al Hijaz meridionale (a Sud di Gedda), l'Asir e lo Yemen. Diversamente dalle regioni interne, la Tihama è una regione arida; il paesaggio è costituito da dune sabbiose e pianure semidesertiche, ad eccezione di alcune oasi.

I più importanti centri urbani della regione sono al-Hodeyda, Mokha e Zabid nello Yemen; Jizan, al-Qunfudha, e al-Lith, in Arabia Saudita.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]