Tiffany (La bambola assassina)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Tiffany Valentine
LasposadiChucky.png
Tiffany (a destra) con Chucky nel film La sposa di Chucky
UniversoLa bambola assassina
SoprannomeTiff
AutoreDon Mancini
1ª app. inLa sposa di Chucky (1998)
Ultima app. inChucky (2021-)
Interpretato daJennifer Tilly
Voce orig.Jennifer Tilly
Voci italiane
Specieumano/bambola
Sessofemminile
Professioneassassina

«Mia madre mi diceva sempre:»

(Frase ricorrente di Tiffany)

Tiffany Valentine, soprannominata Tiff, è un personaggio di quattro film della saga horror La bambola assassina. Essa fa la sua prima apparizione nel film La sposa di Chucky.

Il personaggio[modifica | modifica wikitesto]

Tiffany era la fidanzata e complice di Charles Lee Ray, il quale trasferisce l'anima della compagna nel corpo di una bambola femminile dopo averla uccisa. La bambola è diversa dalla donna perciò ella la modifica perché somigli di più a se stessa. In una lotta contro il malefico bambolotto Chucky viene ferita a morte, ma prima di morire fa nascere un bambino, suo figlio Glen (lei e Chucky avevano in precedenza avuto un rapporto sessuale). Dopo la sua morte, viene risvegliata dal figlio e alla fine del film trasferisce la sua anima nel corpo dell'attrice di Hollywood Jennifer Tilly. A seguito del ritorno di Chucky, Tiffany diventerà sua complice per gli omicidi da lui organizzati. A differenza del marito ha due volti: può essere bonaria e compassionevole o terribile e cattiva.

Saga de La bambola assassina[modifica | modifica wikitesto]

Film[modifica | modifica wikitesto]

Serie TV[modifica | modifica wikitesto]

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

  Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema