Tibetan spaniel

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Tibetan Spaniel
Tibetansk spaniel.jpg
Classificazione FCI - n. 231
Gruppo 9 Cani da compagnia
Sezione 5 Cani del Tibet
Standard n. 231 del 11/05/1998 (en )
Tipo braccoide
Origine Cina Cina
Altezza al garrese 24,5 cm
Peso ideale 4,1-6,8 kg
Razze canine

Originario del Tibet, il Tibetan Spaniel è un piccolo e allegro cane da compagnia.

Caratteristiche fisiche[modifica | modifica wikitesto]

La lunghezza del corpo è leggermente superiore all'altezza al garrese. La testa è piccola con stop leggero, ma definito. Il muso, di lunghezza media, è smussato e pieno, con mento profondo e largo; il tartufo è nero.

Gli occhi sono ovali e di color marrone scuro; le orecchie, attaccate alte, sono di media misura, pendenti e ricchi di frange.

Il pelo è fatto di un mantello di copertura di tessitura serica, liscio sul muso e sulla parte anteriore degli arti, di moderata lunghezza sul corpo, ma piuttosto piatto. Il collo è ricoperto da una criniera o uno “scialle” di pelo più lungo, più pronunciato nei maschi che nelle femmine. Tutti i colori e le combinazioni di colori sono ammessi in questa razza.

La coda è inserita alta e portata arricciata o sul dorso in movimento.

Un bell'esemplare di Tibetan Spaniel.

Temperamento[modifica | modifica wikitesto]

Il Tibetan Spaniel è un cane attivo, sveglio, allegro, sicuro di sé, molto intelligente, indipendente e riservato con gli estranei. Adatto a vivere in appartamento.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Cani Portale Cani: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cani